Biscotti di San Valentino

I biscotti di San Valentino sono dei dolcetti buonissimi ma soprattutto molto belli da portare a tavola a chi amiamo, anche per San Valentino. Vediamo insieme come prepararli ed alcune idee per prepararli in tanti altri modi

Biscotti di San Valentino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti di San Valentino sono un’idea dolcissima perfetta per sorprendere chi si ama ogni giorno ed in particolare a San Valentino. Si tratta, in realtà, di una preparazione semplice dal momento che vanno realizzati dei cuori di pasta frolla che verranno farciti con della marmellata di fragole che darà ai vostri biscotti di San Valentino un cuore pulsante rosso che li rende molto belli da portare a tavola. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi biscotti di San Valentino.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia di ½ limone grattugiato

Ingredienti per farcire

  • marmellata di fragole q.b.

Ingredienti per spolverizzare

  • Zucchero a velo q.b.

Biscotti-di-San-Valentino-89840

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei biscotti di San Valentino dovete partire dalla realizzazione della pasta frolla. Come prima cosa dovrete mettere all’interno di un mixer la farina ed il burro, che deve essere ben freddo e tagliato a tocchetti. Fate andare per qualche secondo così da ottenere un composto ben sabbioso che trasferirete poi sul piano di lavoro.

Aggiungete, quindi, i restanti ingredienti e lavorate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo e compatto, che ridurrete in una palla, avvolgerete con della pellicola trasparente e metterete in frigorifero a riposare per all’incirca 1 ora. Per la ricetta completa cliccate qui.

Quando la pasta frolla avrà riposato per bene stendetela fino ad ottenere uno spessore di 3 mm circa e, con un apposito tagliapasta, ricavate dei cuori. La metà dei cuori così ottenuti andranno bucati con un tagliapasta più piccolo ma della stessa forma così che si venga a creare una cornice.

Adagiate i cuori e le cornici così ottenute su una teglia foderata con della carta da forno ed mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti. I biscotti, infatti, dovranno essere cotti ma non troppo dorati in superficie.

Una volta pronti i biscotti di San Valentino andranno lasciati intiepidire e poi procederete stendendo un velo di marmellata sui cuori pieni su cui apporrete poi una cornice, facendo aderire per bene le due parti facendo un po’ di pressione così da sigillare per bene il biscotto.

Procedete in questo modo fino a quando avrete terminato tutti i biscotti di San Valentino che avete realizzato. Adagiateli, quindi, su un piatto di portata e spolverizzate con dello zucchero a velo.

Biscotti-di-San-Valentino-89840

Consigli e varianti

Quando fate aderire i due biscotti tra di loro fate attenzione a non pressare eccessivamente altrimenti i vostri biscotti di San Valentino rischierebbero di rompersi.

Pote farcire i biscotti di San Valentino con la marmellata che preferite oppure con della Nutella, se volete dare delle alternative. Il risultato sarà sempre un dolcetto davvero ottimo.

I biscotti di San Valentino sono ottimi e solitamente molto amati, ma in alternativa potete servire dei semplici biscotti al cioccolato, dei biscotti con gocce di cioccolato o dei biscotti esse. Tutte delle vere leccornie.

Conservazione

I biscotti di San Valentino si conservano per 3-4 giorni se chiusi all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!