Biscotti Krumiri

I biscotti Krumiri sono friabili, delicati ma davvero inconfondibili. Vediamo insieme al ricetta ed alcuni consigli utili

Biscotti Krumiri
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti Krumiri negli anni sono diventati sempre più famosi. Sono nati quasi per caso a Casale Monferrato, dove sono molto amati, ma nel tempo hanno riscosso sempre più successo tanto che ne sono state proposte svariate versioni.

Si tratta di biscotti molto semplici nella loro preparazione ma con un gusto davvero eccezionale, che piacerà a tutti, grandi ma sopratutto bambini. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi biscotti krumiri ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto per accompagnare un caffè o un tè in compagnia.

Ingredienti

  • 400 g di farina 0
  • 130 g di zucchero a velo
  • 250 g di burro
  • 4 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei biscotti Krumiri dovete partire dalla farina che andrà setacciata in una ciotola.

Aggiungete lo zucchero ed amalgamate il tutto. Praticate un foro al centro e versate i tuorli, un pizzico di sale ed il burro. Amalgamate il tutto con le mani e trasferitevi poi sulla spianatoia infarinata lavorando per qualche minuto fino a quando avrete ottenutto un composto ben liscio. Fate quindi riposare il vostro impasto per circa un’ora e dopo inserite il tutto all’interno di una sac à poche con punta stellata e realizzate i krumiri con la loro classica forma direttamente su una teglia foderata con della carta da forno.

I biscotti krumiri andranno quindi mesi in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti. Saranno pronti quando ben dorati in superficie. Una volta cotti sfornateli e fateli freddare prima di servirli ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei biscotti esse o dei biscotti con gocce di cioccolato, tutte preparazioni molto semplici che faranno impazzire i più piccoli.

Conservazione

I biscotti krumiri si conservano per una settimana circa all’interno di una biscottiera o di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Fate attenzione alla cottura dei vostri biscotti perchè questa non deve essere prolungata troppo a lungo altrimenti ne risentirà la consistenza ma anche il gusto. Potete arricchire ancora di più questi dolcetti intingendone parte nel cioccolato fondente. Sarà un sapore ancora più delizioso ed intenso, perfetto per una merenda o per accompagnare un caffè.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!