Biscotti sablé

I biscotti sablé sono dei biscottini delicati e friabili, realizzati con un impasto di farina e burro davvero molto saporito. Vediamo insieme come prepararli ed alcuni consigli per ottenere un risultato davvero perfetto

Biscotti sablé
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti sablé sono dei biscottini con un impasto realizzato con farina e burro. La loro consistenza ben fragrante e friabile ed il loro sapore corposo fa dei biscotti sablé dei dolcetti davvero molto amati da tutti, perfetti per accompagnare un caffè, una tazza di cioccolata calda o di tè. Vediamo insieme come realizzare degli ottimi biscotti sablé.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 270 g di burro
  • 140 g di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei biscotti sablé avrete bisogno di un mixer all’interno del quale fare lavorare insieme lo zucchero, il burro, i semi di una bacca di vaniglia ed un pizzico di sale.

In questo caso il burro dovrà essere ben morbido per cui lasciatelo almeno un’ora fuori dal frigorifero oppure passatelo per qualche secondo al microonde perché risulti perfetto per essere lavorato. Fate andare il mixer in maniera tale da ottenere una crema ben bianca alla quale aggiungerete la farina, setacciandola prima così da evitare la formazione di grumi, che rovinerebbero i vostri biscotti sablé.

Fatto questo fate andare ancora il mixer fino ad ottenere un composto ben liscio e denso, che trasferirete poi sul piano di lavoro e ridurrete in una palla. Avvolgetela con della pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero per almeno un’ora in maniera tale che il burro si compatti per bene.

Quando l’impasto dei biscotti sablé sarà ben indurito potete toglierlo dal frigo e ridurlo in 4-5 cilindri, dandogli il diametro che preferite in base alla grandezza che volete dare poi ai vostri biscotti sablé. Disponeteli su una teglia foderata con della carta da forno e poi copriteli con della pellicola trasparente. L’impasto dei biscotti sablé andrà infatti rimesso in frigorifero per almeno 3-4 ore così da avere poi una consistenza ben dura, che vi perfetta di ottenere dei perfetti biscottini rotondi.

Tagliate i vostri cordoncini ricavando i biscotti sablé dello spessore che preferite, non esagerando troppo però per evitare poi che i biscotti sablé rimangano crudi al centro in fase di cottura.

Adagiate i biscotti sablé ottenuti su una teglia foderata con della carta da forno e metteteli in forno preriscaldato a 200°c per circa 15 minuti.

Quando i biscotti sablé avranno un aspetto appena dorato toglieteli dal forno e lasciateli freddare prima di servirli ai vostri ospiti.

Consigli e varianti

I biscotti sablé sono molto delicati e friabili ma perché diventino davvero così è importante non farli cuocere troppo in forno.

Se volete creare delle forme diverse fate riposare la pasta la prima ora in frigo e poi realizzate le forme che desiderate e potete passare direttamente alla cotta. Fare riposare nuovamente l’impasto in frigorifero, infatti, serve a dargli la giusta consistenza per ricavare dei biscotti rotondi perfetti.

Aggiungete del cacao, togliendolo dal peso totale della farina così da preparare degli ottimi biscotti sablé al cioccolato.

I biscotti sablé sono davvero perfetti per mille occasioni e solitamente piacciono molto. In alternativa, però, potete servire dei biscotti al burro, dei biscotti al cioccolato, oppure dei biscotti semplicissimi di pasta frolla.

Conservazione

I biscotti sablé si conservano per una settimana almeno se posti sotto una campana di vetro oppure se chiusi all’interno di un contenitore ermetico così da preservarne la loro consistenza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!