Biscotti sardi

I biscotti sardi sono dei frollini molto friabili, facili da preparare e molto veloci. Ecco la ricetta per prepararli ed alcuni consigli utili

Biscotti sardi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti sardi sono semplicissimi e buonissimi,. In passato si facevano per le feste oggi per fortuna si fanno molto più spesso perchè sono proprio buoni,.

Una ricetta della tradizione sarda, che si tramanda da anni e che dà vita sempre a dei piccoli capolavori. Ecco la ricetta per prepararli ed alcuni consigli utili per avere un risultato davvero strepitoso e molto buono.

Vediamo, insieme come fare.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 75 g di strutto
  • 1 limone
  • 3 g di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei biscotti sardi dovete mettere in una terrina la farina settacciata, lo zucchero, la buccia grattugiata di mezzo limone (mi raccomando il limone dovrà essere biologico dato che si andrà ad utilizzare la buccia) , il lievito, l’uovo ed infine lo strutto a pezzetti tenuto precedentemente a temperatura ambiente e mescolate il tutto molto bene prima con un mestolo di legno e poi con le mani sopra ad una spianatoia leggermente infarinata.

Formate un panetto liscio e compatto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 3 ore e anche di più. Se avete fretta potete mettere nel freezer e lasciarlo poco più di trenta minuti.Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta con uno spessore di 1 o 2 centimetri e con delle formine (nel mio caso a forma di fiore) ricavate dei biscotti che andrete a riporre su una teglia foderata di carta da forno.

Spennellateli con acqua e spolverizzate con abbondante zucchero semolato. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa. Sfornateli, metteteli sopra ad una gratella e spolverizzateli ancora caldi con altro zucchero semolato. 

In alternativa potete servire dei biscotti esse o dei biscotti cuor di mela.

Biscotti sardi

Conservazione

I biscotti sardi si conservano per diversi giorni chiusi all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Ombretta

Mi raccomando lo strutto dovrà essere a temperatura ambiente altrimenti avrete difficoltà ad amalgamarlo bene all'impasto. Come saprete i forni sono tutti diversi e a volte i tempi di cottura variano anche con la stessa ricetta ma in questo caso non superate i 10 minuti o si scuriranno troppo e il sapore cambierà.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!