Budino all’ananas con fragole

Il budino all'ananas con fragole è un dessert molto fresco e gustoso, perfetto per tanti momenti della giornata. Ecco la ricetta

Budino all’ananas con fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il budino all’ananas con fragole è un dolce light, super fresco, leggero e gustoso, semplice da preparare, perfetto da gustare a merenda quando le giornate iniziano a scaldarsi.

Il budino ha un sapore fresco e delicato e può essere gustato a fine pasto o come merenda pomeridiana. Potete guarnire il budino con della frutta fresca, come ad esempio fragole e ananas tagliato a dadini, ma sarà ottimo anche l’abbinamento di sapori con frutti di bosco o frutta secca in granella.

Vediamo insieme come realizzarlo.

Ingredienti

  • 1 ananas
  • 20 g di zucchero di canna
  • 35 g di maizena
  • q.b di fragole

Preparazione

Per iniziare la preparazione del budino all’ananas con fragole pulite un ananas privandolo delle foglie e della buccia esterna. Tagliatene metà a pezzi. Se la parte centrale dell’ananas risulta troppo dura, potete scartarla.

Versate l’ananas tagliato in un frullatore o un robot da cucina e frullatelo fino a che non avrà una consistenza simile ad una purea. Versate nel frullatore lo zucchero di canna e la maizena setacciata, poi date un’ulteriore frullata per amalgamare tra loro gli ingredienti.

Mescolate il tutto con una spatola e trasferite il composto in un pentolino posto sul fuoco a fiamma medio-bassa. Girate il composto con un cucchiaio di legno in modo che non si bruci e non si attacchi ai bordi del pentolino.

Cuocete a fiamma media per circa 7-10 minuti, fino a che il budino non comincerà ad addensarsi. Poi spegnate la fiamma e distribuite il budino in 5 bicchierini di vetro. Riponete in frigo per un’oretta.

Al momento di servire il budino, decoratelo in superficie con delle fragole fresche tagliate a fettine sottili e con dell’ananas tagliato a dadini.  

In alternativa potete preparare un budino al cioccolato o un budino al caffè.

Conservazione

Il budino all’ananas con fragole si conserva per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Giada

Coprite ciascun bicchierino con della pellicola. Potete arricchire il sapore del budino cospargendolo in superficie con pistacchi, nocciole o mandorle in granella. Variate la quantità di zucchero in base alla dolcezza dell’ananas: se l’ananas è molto dolce e maturo potete anche omettere lo zucchero.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!