Castagnole soffici all’arancia al forno

Le castagnole soffici all'arancia al forno sono una variante delle classiche castagnole fritte. Morbide e profumate saranno irresistibili. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le castagnole soffici all’arancia al forno sono una variante delle classiche castagnole realizzate con una cottura forno e con l’aggiunta di ingredienti che le rendono morbidi e soffici e davvero golose con un contenuto calorico inferiore rispetto alle classiche castagnole fritte.

La preparazione è molto semplice, non vi porterà via tempo ed anche la cottura non si protrarrà troppo a lungo. Tutte queste caratteristiche rendono le castagnole soffici all’arancia ideali da potersi concedere più spesso rispetto alla classica alternativa fritta ma soprattutto saranno ideali da preparare anche per coloro che non hanno tanto tempo da dedicare alla cucina.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime castagnole soffici all’arancia al forno.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 120 g di mascarpone
  • succo di 1 arancia
  • scorza di 1 arancia

Ingredienti per cospargere

  • q.b di succo d’arancia
  • q.b di zucchero

1487587611_a46745121b456de5108b438eb16212707a9bb569-281516086

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle castagnole soffici all’arancia al forno dovete partire dalla preparazione dell’impasto. Come prima cosa aggiungete sul piano di lavoro all’interno di una ciotola la farina, l’uovo e lo zucchero.

Uovo nella farina
Uovo nella farina

Aggiungete quindi la mezza bustina di lievito vanigliato, il mascarpone ed il succo e la scorza di un’arancia.

Mascarpone
Mascarpone

È importante filtrare il succo d’arancia per evitare che ci siano delle impurità che poi rimangano all’interno del vostro impasto così come è importante fare attenzione quando si gratta via la scorza delle arance perché è importante non intaccare la parte bianca che darebbe un retrogusto amaro alle vostre castagnole.

Succo e scorza d'arancia nell'impasto
Succo e scorza d’arancia nell’impasto

Aggiungete tutti gli ingredienti ed amalgamate il tutto utilizzando dapprima una forchetta e poi lavorando con le mani. Dovrete lavorare il tutto per qualche minuto fino a quando avrete ottenuto un impasto molto morbido e soffice in cui tutti gli ingredienti ci sono amalgamati perfettamente tra loro.

Realizzazione delle castagnole
Realizzazione delle castagnole

Una volta realizzato l’impasto prelevatene una piccola quantità e, facendola roteare tra le mani, formate delle piccole palline. È importante che le palline che costituiranno le vostre castagnole non siano eccessivamente grandi perché considerate che in cottura aumenteranno un po’ il loro volume vista la presenza del lievito all’interno dell’impasto.

Castagnole pronte per la cottura
Castagnole pronte per la cottura

Disponete le palline così ottenute su una teglia precedentemente foderata con della carta da forno ed a questo punto passate alla cottura che deve avvenire in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.

Castagnole nel succo d'arancia dopo la cottura
Castagnole nel succo d’arancia dopo la cottura

Una volta cotte le castagnole, quando sono ancora calde, andranno passate nel succo d’arancia così che tutta la superficie venga perfettamente impregnata e poi nello zucchero semolato.

Castagnole nello zucchero semolato
Castagnole nello zucchero semolato

Fate roteare la castagnole nello zucchero semolato così che tutta la superficie venga perfettamente cosparsa.

A questo punto le vostre castagnole soffici all’arancia sono pronte per essere gustate.

In alternativa potete preparare delle castagnole al limoncello al forno o delle chiacchiere ripiene, un altro dolce davvero tipico del periodo di carnevale ma altrettanto buono e gustoso.

1487587612_74b4e7715ee57f5c47683c4a25d49353b2642614-858158878

Conservazione

Le castagnole soffici all’arancia si conservano per diversi giorni all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete dare una nota di sapore ancora più intensa potete aggiungere al succo d'arancia anche del liquore. Un liquore all'arancia sarà perfetto ma potete sostituire anche con del Marsala, del rum o dei limoncello. Date una forma rotonda alle vostre castagnole cercando di appiattirle leggermente quando le mettete sulla teglia per evitare che la forma originale si perda dopo la cottura.