Charlotte con mousse al cioccolato

La charlotte con mousse al cioccolato è un dolce buono e fresco, ma anche bellissimo da portare a tavola ai propri ospiti. Vediamo come prepararla e decorarla per un risultato davvero irresistibile

Charlotte con mousse al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La charlotte con mousse al cioccolato è un dolce molto buono ed anche molto bello da portare a tavola. Viene realizzata con una base di savoiardi, uno strato di mousse al cioccolato e dei savoiardi a decorare tutto intorno. In alternativa la charlotte con mousse al cioccolato può essere composta direttamente all’interno di un bicchiere o una coppa così da creare delle piccole monoporzioni. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima charlotte con mousse al cioccolato.

Ingredienti

  • 400 g di savoiardi

Ingredienti per la mousse al cioccolato

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 100 ml di latte intero

Charlotte-con-mousse-al-cioccolato-104242

Preparazione

Per iniziare la preparazione della charlotte con mousse al cioccolato dovete partire dai savoiardi. All’interno dell’apposito stampo, infatti, andrete dapprima ad aggiungere i savoiardi sul fondo, creando così una base, e poi a formare un cerchio, facendoli aderire alle pareti dello stampo.

Fatto questo non resta che dedicarvi alla realizzazione della mousse al cioccolato. Per fare questo iniziate mettendo la colla di pesce ad ammorbidirsi in un po’ di acqua ben fredda. Dedicatevi poi al cioccolato, che dovrete tritare al coltello, ed alla bacca di vaniglia da cui dovrete estrarre i semi interni.

Spostatevi quindi all’interno di un pentolino dove dovrete aggiungere il latte, i semi della bacca di vaniglia ed il suo baccello. Portate a sfiorare il bollore ed a quel punto eliminate il baccello ed aggiungete la colla di pesce, che nel frattempo si sarà ben ammorbidita ed avrete strizzato per bene.

Aggiungete il cioccolato tritato in una ciotola ben capiente e versatevi il latte ormai ben caldo. Mescolate per bene il tutto così da far sciogliere completamente il cioccolato. Nel frattempo in planetaria aggiungete la panna e montatela per bene.

Una volta pronta la panna andrà unita al composto con latte e cioccolato, amalgamando il tutto con delicatezza così da non smontare la panna. La mousse al cioccolato così ottenuta andrà lasciata a riposare in frigorifero per 2 ore coperta con della pellicola a contatto.

Una volta ben fredda la mousse andrà inserita all’interno di una sac à poche così da riempire la vostra charlotte. La charlotte con mousse al cioccolato a questo punto è pronta per cui non resta che decorarla, utilizzando ad esempio della panna montata o dei ribes.

Per rendere la vostra charlotte con mousse al cioccolato ancora più bella da vedere potete legare il tutto con un nastro colorato. Fate riposare la charlotte per un’ora circa prima di portarla a tavola ai vostri ospiti.

Charlotte-con-mousse-al-cioccolato-104242

Consigli e varianti

Se volete ammorbidire i savoiardi potete bagnarli con una bagna per torte o con del semplice liquore, a seconda dei vostri gusti.

La charlotte con mousse al cioccolato è ottima per tantissime occasioni e solitamente piace molto. In alternativa, però, potete preparare una charlotte alle fragole. Un dolce altrettanto goloso e particolare. Gli amanti dei savoiardi apprezzeranno anche un tiramisù classico o una versione con la panna.

Conservazione

La charlotte con mousse al cioccolato si conserva per un paio di giorni in frigorifero coperta con della pellicola trasparente

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!