Cheesecake ai frutti di bosco con ricotta

La cheesecake ai frutti di bosco con ricotta è un dolce fresco e perfettamente bilanciato, ideale per le giornate più calde o per chi preferisce non usare il forno. Ecco la ricetta

Cheesecake ai frutti di bosco con ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Avete voglia di un buon dolce e non avete voglia di accendere il forno? La cheesecake ai frutti di bosco con ricotta fa al caso vostro.

La preparazione è un po’ lunga a causa dei tempi di riposo delle varie componenti, ma ne vale la pena! SI tratta di un dolce semplice da realizzare ma che vi farà fare un figurone perchè si presenta davvero benissimo.

Nella crema è stata utilizzata la ricotta vaccina, ma potete sostituirla con dell’altro formaggio spalmabile.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questa cheesecake.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 300 ml di panna da montare
  • 280 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di miele
  • 50 g di zucchero

Ingredienti per la decorazione

  • 250 g di frutti di bosco
  • 4 g di colla di pesce
  • 60 g di zucchero
  • 1 succo di limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake ai frutti di bosco con ricotta dovete partire dalla realizzazione del fondo biscottato.  

Tritate i biscotti fino ad ottenere delle briciole non troppo piccole, nel frattempo sciogliete il burro, in un pentolino o a microonde. Una volta sciolto il burro andrà unito ai biscotti tritati. Mischiate bene perchè questi due ingredienti devono essere ben amalgamati, altrimenti una volta raffreddati rischiate che si sbricioli tutto.

Quando avrete mescolato, imburrate una tortiera, fondo e lati, trasferite il composto di biscotti e burro e schiacciate bene. Una volta fatto, coprite con della carta da cucina e lasciate riposare in frigo.

Crema della cheesecake

Per la crema iniziate mettendo la ricotta, lo zucchero ed il miele in una ciotola abbastanza capiente. Montate in un altro recipiente la panna, che deve essere ben ferma. Una volta fatto, unitela poco alla volta al resto della crema, con un leccapentole amalgamate dal basso verso l’alto per non farla smontare ed ottenere così una crema molto soffice e per nulla pesante.

Alla fine assaggiate, se vi sembra che manchi dello zucchero, aggiustate e mescolate. Una volta fatto, tirate fuori la base dal frigo, versate la crema e con l’aiuto di una spatola distribuitela in modo uniforme. Rimettere in frigo, durante la preparazione del topping.

Decorazione

Per il topping, lavate e pulite 250 g di frutti di bosco. Spremete e filtrate il succo di un limone e pesate lo zucchero. Mettete tutto in un pentolino e lasciatelo andare a fuoco molto basso. Nel frattempo mettete ad ammorbidire 4 g cioè circa 2/3 fogli di colla di pesce in una ciotolina con acqua fredda.

Mescolate i frutti nel pentolino, quando iniziano a sobbollire e vedete che stanno rilasciando il colore, aggiungete la colla di pesce ormai morbida, mescolate e fate sciogliere, una volta finito trasferite il tutto in un frullatore. Frullate il tutto e lasciare raffreddare fuori dal frigo.

Quando sarà tiepida, togliete la torta dal frigo, versatela sopra e rimettete in frigo per almeno 30 minuti. Quando si sarà solidificata potete decorarla utilizzando i frutti rossi presenti nel topping.

In alternativa potete preparare una classica cheesecake ai frutti di bosco o una cheesecake cocco e Nutella.

Conservazione

La cheesecake ai frutti di bosco con ricotta si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Fabiola

Consiglio di togliere la torta dal frigo almeno 30 - 40 minuti prima di servire, altrimenti sarà troppo fredda e non riuscirete a gustarla. Se volete potete aggiungere delle gocce / scaglie di cioccolato bianco nella crema.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!