Cheesecake al cocco

La cheesecake al cocco è un dolce molto fresco, ideale per la stagione estiva. Una coccola perfetta per le giornate più afose. Ecco la ricetta

Cheesecake al cocco
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake al cocco è un dolce molto fresco, ideale di conseguenza per le giornate più calde della primavera e dell’estate.

Si tratta di un dolce che non richiede il passaggio in forno e che sarà ancora più adatto alle giornate calde in cui non si ha voglia di utilizzare il forno o di dedicarsi a preparazioni che richiedono l’uso dei fornelli.

In questo caso una base croccante realizzata con dei biscotti secchi viene arricchita da una crema al cocco dal sapore fresco e cremoso, che saprà conquistare davvero tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima cheesecake al cocco ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti per la base

  • 300 g di biscotti
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 1 vasetto di yogurt al cocco
  • 350 ml di panna
  • 4 fogli di gelatina
  • 100 g di zucchero a velo
  • 60 g di farina di cocco
  • 100 g di mascarpone

Ingredienti per decorare

  • q.b di fragole

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake al cocco dovete partire dalla realizzazione del fondo biscottato, che costituirà la base del vostro dolce.

Come prima cosa mettete i biscotti all’interno del mixer e fate andare il tutto per qualche secondo fino a quando avrete ottenuto un composto ben sgretolato. A questo aggiungete il burro, che avrete precedentemente fuso a bagnomaria oppure passandolo per qualche secondo a microonde. Fate andare i due ingredienti nuovamente all’interno del mixer ed a questo punto avrete ottenuto un composto sabbioso, che dovrete trasferire all’interno di una tortiera con apertura a cerniera di 22 cm di diametro, che avrete precedentemente foderato con della carta da forno.

Compattate il fondo biscottata con il dorso di un cucchiaio facendolo salire anche sui bordi. In questo modo, infatti, realizzerete un guscio perfetto per accogliere la crema al cocco che andrete a preparare poco dopo. Il fondo biscottato andrà, quindi, messo in frigorifero a riposare per almeno mezz’ora.

Fatto questo montate a neve la panna utilizzando le fruste elettriche. Quando la panna inizierà a prendere consistenza aggiungete lo zucchero a velo e montate fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben densa. Aggiungete quindi farina di cocco, yogurt al cocco e mascarpone e continuate a lavorare il tutto così da amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

Nel frattempo avrete messo ad ammorbidire i fogli di gelatina in abbondante acqua fredda. Quindi strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso e sceglieteli in un paio di cucchiai di panna liquida tenuta da parte dal totale iniziale.

Amalgamate il tutto così da sciogliere perfettamente i fogli di gelatina e versate il tutto all’interno della crema, sempre amalgamando con una spatola o con le fruste elettriche.

Riprendete a questo punto il fondo biscottato e versatevi sopra la crema appena preparata, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio o con una spatola. Le cheesecake al cocco andrà lascaita a riposare in frigorifero per almeno 4-5 ore così che si compatti perfettamente.

Per decorare la vostra cheesecake al cocco potete utilizzare delle fragole fresche, da aggiungere semplicemente in fette oppure da far andare in un pentolino con dello zucchero a velo così che rilascino un po’ del loro succo ed utilizzare il composto così ottenuto per guarnire tutta la superficie della vostra cheesecake al cocco. Il risultato finale sarà comunque ottimo.

In alternativa potete preparare una cheesecake cocco e Nutella o una torta fredda Grisbì.

Conservazione

La cheesecake al cocco si conserva per 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di cocco da aggiungere all'interno della crema in base al sapore più o meno intenso che volete dare al vostro dolce. Se lo desiderate potete sostituire biscotti secchi con dei biscotti al cioccolato così da rendere la vostra base ancora più golosa. Per la decorazione, invece, potete sbizzarrirvi con tanti frutti freschi estivi oppure potete utilizzare della Nutella o del cioccolato fondente. Il risultato sarà sempre ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!