Cheesecake al limone

La cheesecake al limone è un dolce dal sapore fresco e molto invitante, adatto ad ogni stagione anche nelle giornate più calde dell'estate. Vediamo insieme come prepararla ed alcune varianti altrettanto golose e fresche

Cheesecake al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il cheesecake al limone è un dolce fresco, cremoso e molto buono che solitamente piace molto a tutti. Il contrasto tra il cuore cremoso e la gelatina al limone, infatti, dà alla cheesecake al limone un sapore davvero particolare, adatto ad ogni stagione, compresa quella estiva in cui si ha voglia di dolci dal sapore leggero e fresco. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima cheesecake al limone.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 220 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 250 g di Philadelphia
  • 140 g di zucchero a velo
  • 140 ml di yogurt al limone
  • 10 g di colla di pesce
  • 220 ml di panna per dolci
  • 1 limone

Ingredienti per la gelatina al limone

  • 220 ml di acqua
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di maizena
  • 100 g di zucchero

Cheesecake-al-limone-97209

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake al limone dovete partire dalla realizzazione del fondo biscottato, che dovrà poi riposare in frigorifero per compattarsi. Per fare questo tritate finemente i biscotti al mixer e poi sciogliete a bagnomaria o in microonde il burro così che si fonda perfettamente ed aggiungetelo ai biscotti mischiando per bene il tutto.

Versate il composto così ottenuto all’interno di uno stampo a cerniera compattando per bene con il dorso di un cucchiaio così da ottenere un fondo biscottato omogeneo e perfettamente liscio. Mettete in frigorifero per almeno mezz’ora così che si compatti per bene.

Adesso dedicatevi alla preparazione della crema che andrà versata sul fondo biscottato. Iniziate mettendo i fogli di colla di pesce ad ammorbidirsi in un po’ di acqua ghiacciata ed iniziate lavorare insieme lo zucchero, la Philadelphia, lo yogurt al limone, il succo di un limone e la sua scorza grattugiata, facendo attenzione a non intaccare la parte bianca del limone, che è anche la più amara.

Amalgamate per bene il tutto. Strizzate per bene i fogli di gelatina che saranno ormai ben ammorbiditi e metteteli a sciogliere in un cucchiaio circa di latte intiepidito. Aggiungete il tutto al composto preparato prima.

Dedicatevi adesso alla panna, che dovrete montare per bene con uno sbattitore elettrico ed aggiungere al composto. Riprendete adesso il fondo biscottato che ormai si sarà compattato perfettamente ed aggiungetevi la crema, livellando per bene con una spatola o il dorso di un cucchiaio.

Riponete la cheesecake al limone in frigorifero per almeno due ore così che la crema si rapprenda per bene. Quando la cheesecake avrà riposato per bene dedicatevi alla preparazione della gelatina che vi servirà per guarnirla. Per questo vi servirà un pentolino dove metterete lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e l’amido di mais, l’acqua ed il succo di un limone. Fate andare sul fuoco fino ad arrivare ad ebollizione e quando a quando la gelatina non si sarà addensata per bene.

Raggiunta la giusta consistenza spegnete il fuoco e riprendete la cheesecake al limone, su cui potete adesso versare la gelatina, livellando con una spatola.

La cheesecake al limone dovrà essere nuovamente messa in frigorifero a riposare per circa un’ora e potrà poi essere servita decorando come meglio preferite, con delle fettine di limone, della scorza oppure anche semplicemente così.

Cheesecake-al-limone-97209

Consigli e varianti

La cheesecake al limone è un dolce molto goloso e fresco. Potete giocare con la guarnizione oppure aggiungere più scorza di limone se volete dare un sapore ancora più forte al vostro dolce.

La cheesecake al limone è un dolce molto amato, ma in alternativa potete servire una classica cheesecake americana, una cheesecake senza Philadelphia oppure una torta mascarpone e Nutella, un dolce perfetto per i più golosi.

Conservazione

La cheesecake si conserva per diversi giorni in frigorifero.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!