Cheesecake al torrone

La cheesecake al torrone è un dolce dal sapore intenso e molto profumato, che piacerà davvero a tutti. Vediamo come prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato bello e buonissimo

Cheesecake al torrone
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake al torrone è un dolce fresco e dal sapore intenso ma anche molto profumato. La cheesecake al torrone si preparare con uno strato di fondo biscottato, come si fa sempre quando si preparara un dolce di questo tipo, su cui si versa poi una crema realizzata con del Philadelphia e del torrone, che renderà questo dolce anche ben croccante. Dopo aver riposato per bene in frigorifero la cheesecake al torrone sarà pronta per essere servita ai vostri ospiti. Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 220 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 300 g di Philadelphia
  • 300 g di torrone
  • 350 ml di panna
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 120 g di gocce di cioccolato
  • 15 g di colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina

Cheesecake-al-torrone-105445

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake al torrone dovete partire dal fondo biscottato, che sarà la base del vostro dolce e che dovrà riposare in frigo così da compattarsi. Per fare questo vi servirà un mixer all’interno del quale dovrete inserire i biscotti. Fate andare il tutto per alcuni secondi fino a quando avrete ottenuto un composto molto fine. A quel punto potete aggiungere anche il burro, che deve essere ben fuso, quindi sciolto al microonde per alcuni secondi oppure sciolto a bagnomaria.

Amalgamati i due ingredienti questi andranno spostati all’interno di uno stampo a cerniera, dove andranno compattati con il dorso di un cucchiaio così da ottenere una superficie perfettamente liscia ed omogenea.

Il fondo biscottato andrà quindi messo a compattarsi in frigorifero per almeno mezzora. Nel frattempo potrete dedicarvi alla crema. Iniziate mettendo la colla di pesce in un po’ di acqua fredda così da ammorbidirsi e continuate la lavorazione aggiungendo la Philadelphia all’interno di una ciotola insieme alle gocce di cioccolato, una bustina di vanillina e la colla di pesce che nel frattempo si sarà ammorbidita per bene e che avrete strizzato per privarla dell’acqua. La colla di pesce andrà aggiunta in un po’ di panna leggermente intiepidita così che si sciolga perfettamente e poi unita al composto con la Philadelphia.

Amalgamate il tutto e dedicatevi al torrone, che andrà tagliato in pezzetti piccoli al coltello e poi uniti al composto con la Philadelphia. Fatto questo non vi resta che dedicarvi alla panna, che andrà montata con una frusta insieme ad un paio di cucchiai di zucchero a velo. Quando la panna avrà raggiunto la giusta consistenza potete aggiungerla alla crema con la Philadelphia amalgamando il tutto con dei movimenti molto delicati, dal basso verso l’alto così da non smontare la panna che avete appena montato.

Versate la crema così ottenuta sul fondo biscottato, che nel frattempo si sarà compattato per bene e livellate il tutto con il dorso di un cucchiaio o con una spatola così da rendere la vostra cheesecake al torrone non soltanto buona ma anche bella da vedere.

La cheesecake al torrone a questo punto è pronta ma prima di essere servita ai vostri ospiti andrà messa in frigorifero per una notte intera così da compattarsi per bene e raggiungere la giusta consistenza.

Prima di servire la cheesecake al torrone ai vostri ospiti decorate in superficie con qualche altra goccia di cioccolato o con delle scagliette di cioccolato. Donerete un ulteriore nota di colore al vostro dolce.

Cheesecake-al-torrone-105445

Consigli e varianti

Potete decorare la vostra cheesecake al torrone con dei piccoli torroncini oppure con una granella di pistacchi, ad esempio. Insomma le possibilità per arricchire questo dolce sono davvero tantissime. Ottima anche una colata di Nutella.

La cheesecake al torrone è un dolce solitamente molto amato, ma in alternativa potete preparare una torta mascarpone e nutella, una cheesecake classica o una cheesecake al forno.

Conservazione

La cheesecake al torrone si conserva per 3-4 giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente. Si può anche congelare. Basterà lasciarla a temperatura ambiente per diversi giorni perché torni ben morbida e cremosa come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!