Cheesecake alle pesche

La cheesecake alle pesche è un dolce dal sapore fresco e molto intenso, perfetto per le giornate più calde. Vediamo insieme come prepararla ed alcune varianti altrettanto fresche e buone

Cheesecake alle pesche
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake alle pesche è un dolce fresco e dal sapore molto intenso, perfetto per la stagione estiva e nelle giornate più calde dell’astate quando le pesche sono particolarmente buone e ben succose.

La cheesecake alle pesce è un dolce molto semplice da preparare. Si parte dalla realizzazione di un fondo biscottato sul quale si versa poi una crema fresca. Il tutto, poi, viene guarnito con delle fettine di pesche e delle fragole. Un dolce davvero buonissimo, fresco, goloso e che si prepara in poco tempo.

La cheesecake alle pesche è adatto alla stagione estiva anche perché non va in cottura, il che non è un aspetto di poco conto quando fa veramente molto caldo. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima cheesecake alle pesche.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 220 g di biscotti secchi
  • 80 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 500 g di Philadelphia
  • 200 ml di panna da montare
  • 180 g di zucchero semolato
  • 4 fogli di gelatina

Ingredienti per la decorazione

  • 200 g di pesche
  • 70 g di fragole

cheesecake-alle-pesche-153056

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake alle pesche dovrete partire dalla realizzazione del fondo biscottato. Come prima cosa inserite i biscotti all’interno di un mixer e fateli andare per qualche secondo così da tritarli perfettamente. A parte sciogliete il burro e poi aggiungetelo ai biscotti, amalgamando per bene il tutto.

Fatto questo non dovrete fare altro che trasferire il composto sul fondo di una teglia di 22 cm con apertura a cerniera compattandolo con il dorso di un cucchiaio così da creare uno strato ben uniforme ed omogeneo. Il fondo biscottato andrà messo, quindi, in frigorifero a riposare per all’incirca un’ora.

Passate adesso alla realizzazione della crema per la vostra cheesecake alle pesche. Come prima cosa mettete i fogli di gelatina in ammollo in un po’ di acqua fredda così che si ammorbidiscano per bene.

Nel frattempo in una ciotola amalgamate insieme Philadelphia e zucchero semolato e lavorate con delle fruste così da ottenere una crema a cui poi aggiungerete la panna, che avrete montato perfettamente a neve ed a cui avrete aggiunto i fogli di gelatina ben strizzati, con movimenti delicati dall’alto verso l’alto per continuare ad incamerare aria all’interno del composto.

Una volta pronta, la crema andrà versata all’interno della teglia sopra al fondo biscottato preparato prima e che nel frattempo si sarà compattato perfettamente. Livellate la superficie della vostra cheesecake così che sia ben liscia.

La cheesecake andrà messa in frigorifero a riposare per circa 3-4 ore così che si indurisca per bene. Quando state per servire la vostra cheesecake alle pesche potete dedicarvi alla guarnizione. Prendete le pesche e tagliatelle i fettine ben sottili. Se utilizzate quelle noci potete mantenere la buccia altrimenti sbucciatele prima.

Quando le fettine saranno pronte riponetele all’interno di una ciotola aggiungendo però qualche goccia di limone perché non si scuriscano. Prendete quindi le fragole, privatele del picciolo e riducetele in fette. A questo punto riprendete al cheesecake ed andate a disporre in cerchio le pesce ed al centro invece, le fettine di fragole.

La cheesecake alle pesche è quindi pronta per essere servite ai vostri ospiti ben fredda.

cheesecake-alle-pesche-153056

Consigli e varianti

La cheesecake alle pesche si può servire in tantissime varianti aggiungendo come decorazione della frutta diversa.

In alternativa alle pesche fresche potete utilizzare delle pesche sciroppate.

Potete rendere la vostra cheesecake alle pesche ancora più golosa aggiungendo degli altri frutti. Sarà davvero irresistibile.

La cheesecake alle pesche è un dolce molto fresco e leggero, ma in alternativa potete servire una cheesecake cocco a Nutella, per i più golosi, o una classica New York Cheesecake.

Conservazione

La cheesecake alle pesche si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente così che si mantenga perfettamente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!