Cheesecake espressino

La cheesecake espressino è facile da preparare ma dal sapore al caffè che conquisterà davvero tutti. Ecco la ricetta

Cheesecake espressino
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake espressino è un dolce molto fresco, perfetto per l’estate, che richiama la classica cheesecake, arricchita in questo caso da un topping al cioccolato e da una base croccante ancora più golosa rispetto alla classica torta espressino, realizzata con una base di pasta frolla.

La preparazione è semplice, non avrete bisogno di tempi di cottura ma la magia avverrà in frigorifero durante tempo di riposo durante il quale la crema diventerà ben compatta e la vostra cheesecake sarà davvero strepitosa e perfetta per essere servita ai vostri ospiti anche nelle giornate più calde dell’estate.

La cheesecake è un vero classico della tradizione americana che però negli ultimi decenni è diventata sempre più diffusa anche nel nostro paese e declinata in tantissime varianti diverse.

Vediamo, quindi, insieme come preparare la cheesecake espressino ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 500 g di philadelphia
  • 140 g di zucchero
  • 250 ml di panna da montare
  • 2 tazze di caffè
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • 10 g di gelatina

Ingredienti per decorare

  • q.b di topping al cioccolato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake espressino dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione del fondo biscottato che dovrà poi riposare in frigorifero. Aggiungete all’interno di un mixer i biscotti secchi e fate andare fino a quando avranno niente raggiunto una consistenza ben farinosa. Aggiungete quindi anche il burro precedentemente fuso ed amalgamate il tutto.

Quando avrete ottenuto un composto sabbioso e leggermente bagnato potete trasferirlo all’interno di una tortiera con apertura a cerniera di circa 24 cm di diametro compattare con un cucchiaio così da avere uno strato ben omogeneo. Il fondo biscottato andrà conservato in frigorifero per almeno mezz’ora così da compattarsi per bene.

Dedicatevi quindi alla preparazione della crema al caffè. Come prima cosa mettete a bagno in abbondante acqua fredda i fogli di gelatina. Fate ammorbidire e nel frattempo lavorate insieme il formaggio e lo zucchero. A parte montate la panna e quando questa sarà ben densa e compatta trasferitela nel composto.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del caffè e lasciatelo da parte a freddare. Quando sarà freddo aggiungetelo alla crema insieme a due cucchiai di caffè solubile che avrete sciolto al suo interno. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto dedicatevi alla gelatina in fogli, che andrà strizzata, sciolta in un paio di cucchiai di latte ed aggiunta quindi alla preparazione. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto la vostra crema è pronta per essere trasferita all’interno dello stampo sul fondo biscottato creato precedentemente.

Livellate per bene la superficie ed a questo punto non vi resta che rimettere in frigorifero per almeno 5 ore, meglio ancora se per una notte intera così che la crema si compatti alla perfezione. A questo punto, terminata la fase di riposo, non dovrete far altro che estrarre la cheesecake dalla tortiera, cospargere con del topping al cioccolato ed a questo punto servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una cheesecake cocco e Nutella o una torta fredda Grisbì.

Cheesecake espressino

Conservazione

La cheesecake espressino si conserva per al massimo 2 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Aumentate o diminuite la quantità di caffè espresso o di caffè solubile a seconda del risultato finale che volete ottenere e dell'intensità dell'aroma al caffè che volete dare alla vostra torta. Se non gradite il topping al cioccolato potete sostituirlo con del cacao amaro in polvere in superficie oppure decorare con dei semplici chicchi di caffè, che doneranno un aspetto ancora più particolare alla vostra preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!