Cheesecake fragole e cioccolato senza cottura

La cheesecake fragole e cioccolato senza cottura è un dolce delizioso, fresco e goloso al tempo stesso. Ecco la ricetta

Cheesecake fragole e cioccolato senza cottura
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa fresca cheesecake fragole e cioccolato senza cottura si prepara in meno di un’ora e si può fare tutta con solo un frullatore ed un microonde.

E’ adatta ai caldi pomeriggi estivi in cui non si ha voglia di accendere il forno ma si ha voglia di dedicarsi un po’ alla pasticceria! In più, è possibile rendere questa ricetta senza glutine e/o senza lattosio, semplicemente scegliendo gli ingredienti adatti (biscotti senza glutine, burro e Philadelphia senza lattosio). E se non vi piacciono le fragole? Qualsiasi altro frutto andrà bene, perché il bello di questa cheesecake è che si può fare a tutti i gusti che volete, sbizzarritevi quindi con kiwi, banana, pesca, ciliegia, lamponi… e chi più ne ha, più ne metta!

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti per la base

  • 220 g di biscotti
  • 100 g di burro

Ingredienti per lo strato al cioccolato

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte

Ingredienti per la crema

  • 500 g di philadelphia
  • 300 g di fragole
  • 8 g di gelatina
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 100 g di zucchero a velo

Ingredienti per decorare

  • q.b. di gocce di cioccolato
  • fragole q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione della cheesecake fragole e cioccolato senza cottura dovete sciogliere il burro a microonde, lasciarlo intiepidire leggermente, nel frattempo frullare i biscotti fino a renderli una polvere molto fine, quindi unire il burro e frullare ulteriormente per qualche secondo. Foderate il fondo di una teglia a cerniera (Ø22 cm) con carta forno e posizionate una striscia di acetato alimentare all’interno della teglia.

Versate quindi il composto di biscotti e burro e premerlo per bene sul fondo per compattarlo accuratamente, aiutandovi con un cucchiaio.

Per una torta più golosa, a questo punto inserite uno strato di cioccolato fondente, che si prepara così: in una ciotola riscaldate il latte al microonde quasi fino all’ebollizione, quindi unite il cioccolato fondente ridotto a pezzettini e mescolare fino al completo scioglimento, eventualmente riscaldate un altro po’ il latte al microonde potenza medio-bassa per qualche secondo, quindi attendere che si raffreddi, tecnicamente sotto ai 38°C, se non avete un termometro da cucina attendete che arrivi quasi a temperatura ambiente (mentre si raffredda potete iniziare a preparare lo strato di fragole e formaggio). Quando il cioccolato sarà alla giusta temperatura, versatelo sopra i biscotti e livellatelo con una spatola, quindi riponete in frigo.

Immergete la gelatina in acqua ben fredda, facendo attenzione a mettere in ammollo un foglio per volta. Nel frattempo lavate e tagliate le fragole a pezzetti, rimuovendo sempre la parte verde. Frullate per bene le fragole e passatele in un colino per eliminare i semini.

Fate colare il succo in una ciotolina e quando avrete terminato prendete una ciotolina più piccola e versatevi dentro circa tre cucchiai di succo, che andrete a riscaldare al microonde potenza media per 20 secondi. Non deve essere troppo caldo, dovrete poterci mettere un dito senza bruciarvi! Unite in questa ciotolina la gelatina ben strizzata facendola sciogliere completamente.

Una volta sciolta, mettetela nel frullatore insieme al Philadelphia ben sgocciolato, al restante succo di fragole, al succo di limone e allo zucchero a velo. Frullate il tutto per qualche minuto. Nel frattempo, se avete deciso di decorare i bordi della torta, tagliate 6 fragole a metà per la lunghezza (otterrete 12 pezzi) e disponetele nella teglia con la parte senza semini verso l’esterno, utilizzando la tecnica ad “orologio”: mettete le fragole che corrispondono a ore 12 e ore 6, procedete con 3 e 9, e poi riempite gli spazi rimasti, in modo da ottenere una disposizione perfetta e ben calibrata!

Dopodiché versate il composto nella teglia e livellatelo per bene. Decorate la cheesecake con un anello di misto biscotti e burro e al centro versate una generosa manciata di scaglie di cioccolato. Potete comunque decorare a piacere con pezzi di fragole, fragole intere, fragole a fettine e succo di fragole, magari solo qualche goccia fatta cadere qua e là che dona un tocco di unico ad ogni torta che farete.

La cheesecake fragole e cioccolato senza cottura andrà messa in frigo per almeno un paio d’ore. Rimuovete quindi la teglia, l’acetato e la carta forno, impiattate e servite. 

In alternativa potete preparare una classica New York cheesecake o una cheesecake al forno.

Conservazione

La cheesecake fragole e cioccolato senza cottura si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro in frigorifero. 

I consigli di Chiara

Se non avete l'acetato alimentare, potete utilizzare la carta forno tagliata a strisce lunghe, posizionandola lungo tutto il bordo. Perché vi dico di mettere la gelatina in acqua, un foglio per volta? Questo è un piccolo consiglio che vi do, poichè spesso i fogli sono appiccicati l'uno all'altro e se non li separate prima di metterli in acqua, correte il rischio di non reidratare completamente la gelatina. Per la versione senza lattosio ci vuole il latte senza lattosio o latte di soia/riso, insieme a burro

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!