Dolci   •   Torte

Chiffon cake all’arancia

La chiffon cake all'arancia è un dolce soffice, morbidissimo e profumato. Ecco la ricetta ed alcuni suggerimenti

Chiffon cake all’arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La chiffon cake all’arancia è un dolce sofficissimo, alto e ben morbido che farà impazzire tutti gli amanti dei dolci molto semplici da realizzare e ci si sciolgono in bocca.

La preparazione di questo dolce non è difficile come si potrebbe pensare e il successo che riscuoterete è davvero enorme, tanto da far diventare questa ricetta un vero cavallo di battaglia.

Ecco la ricetta per preparare un’ottima chiffon cake all’arancia ed alcuni consigli utili per arricchire ancora di più il piatto e per avere un risultato davvero impeccabile.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 350 g di zucchero
  • 300 g di farina 00
  • 110 ml di acqua
  • 120 ml di succo d’arancia
  • 100 ml di olio di semi
  • 2 arance
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della chiffon cake all’arancia dovete iniziare separando i tuorli dagli albumi. I primi infatti andranno lavorati con l’olio, l’acqua, il succo d’arancia e la scorza id due arance grattugiata.

A parte montiamo invece gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale. Teniamo da parte ed al composto realizzato prima aggiungiamo la farina, il lievito, il cremor tartaro setacciati e lo zucchero, poco per volta così che il composto abbia il tempo di assorbire tutto per bene. Quando avrete ottenuto un risultato ben omogeneo aggiungete gli albumi con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso per continuare ad incamerare aria all’interno del composto.

Aggiungete il tutto all’interno di un apposito stampo per chiffon cake e mettete in forno preriscaldato a 160°C per circa 55 minuti. Sarà pronto quando sarà ben dorato in superficie. Quando la vostra chiffon cake all’arancia sarà cotta sfornate e capovolgete subito lo stampo e lasciamo in questa posizione.

Quando la torta si fredderà si staccherà dai bordi ed uscirà dallo stampo. Non resta che servire con dello zucchero a velo con accompagnando con una crema all’arancia per dare una nota di sapore in più a questo dolce davvero delizioso.

Altrettanto interessante sarà preparare una chiffon cake al cioccolato o una chiffon cake classica, ma sempre amatissima da tutti, grandi e piccini.

Conservazione

La chiffon cake all’arancia si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o dentro un contenitore ermetico così da preservarne la naturale morbidezza. Dopo qualche giorno, quando andate a riservirla, potete scaldarla leggermente in microonde perchè torni ben morbida.

I consigli di Fidelity Cucina

Fate attenzione durante la lavorazione di questo dolce, utilizzando tutti ingredienti a temperatura ambiente. Non proseguite troppo la cottura per non seccare il vostro dolce e fate la prova stuzzicadenti solo negli ultimi minuti di cottura per evitare che il dolce si afflosci. Potete farcire la vostra torta con al crema d’arancia se lo gradite.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!