Dolci   •   Torte   •   Senza glutine

Ciambella al cocco con crema stracciatella

La ciambella al cocco con crema stracciatella è un dolce molto soffice e cremoso, ideale per gli amanti dei dolci. Ecco come prepararla

Ciambella al cocco con crema stracciatella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella al cocco con crema stracciatella è il dolce perfetto per gli amanti del cocco e per chi soffre di celiachia essendo privo di glutine.

La ciambella al cocco viene realizzata con la farina di cocco, la farina di riso, le uova, il burro, e aromatizzata con la vaniglia. La ciambella viene decorata con della soffice crema stracciatella realizzata con il philadelphia, la panna, lo zucchero a velo e il cioccolato fondente.

E’ un dolce adatto a tutta la famiglia, ideale per la prima colazione o per la merenda. Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti per la base al cocco

  • 200 g di farina di cocco
  • 200 g di farina di riso
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 16 g di lievito vanigliato
  • 100 ml di latte

Ingredienti per la crema

  • 250 g di philadelphia
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 ml di panna

Preparazione

Per preparare la ciambella al cocco con crema stracciatella iniziate dall’impasto di base. In una ciotola montate con la frusta elettrica il burro ammorbidito con lo zucchero. Aggiungete due uova, un tuorlo e il latte. Montate il tutto. Per ultimo mettete la farina di cocco, la farina di riso, il lievito vanigliato per dolci e i semi di una bacca di vaniglia. Amalgamate bene tutti gli ingredienti con l’aiuto delle fruste elettriche o della planetaria.

Foderate una teglia con un diametro di 24 cm con carta da forno. Versate l’impasto che avete ottenuto in una teglia. Infornate la ciambella in forno statico preriscaldato a 160°C per circa 40-45 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 160°C per circa 35-40 minuti). La ciambella sarà cotta quando infilando uno stecchino al centro ed estraendolo risulterà asciutto. Una volta cotta, fatela raffreddare su di una gratella. A questo punto preparate la crema stracciatella.

Ciambella al cocco con crema stracciatella

Crema stracciatella

Montate con uno sbattitore elettrico il philadelphia, la panna e lo zucchero a velo fino a quando il composto sarà liscio e cremoso. Aggiungete il cioccolato fondente tagliato grossolanamente e mescolate bene il tutto. Decorate la torta con la crema e dei pezzetti di cioccolato fondente.

La ciambella al cocco con crema stracciatella è pronta per essere gustata.

In alternativa potete preparare un ciambellone al latte caldo o un ciambellone soffice alle carote.

Ciambella al cocco con crema stracciatella

Conservazione

La ciambella al cocco con crema stracciatella si conserva per al massimo 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Magdalena

La crema stracciatella si conserva invece per 1-2 giorni in frigo. Al posto della crema stracciatella, potete decorare la torta con la ganache al cioccolato fondente o lo zucchero a velo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!