Dolci   •   Torte

Ciambella all’arancia e cioccolato

La ciambella all'arancia e cioccolato è un dolce genuino e semplice che sarà perfetto per la merenda o la colazione di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Ciambella all’arancia e cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella all’arancia e cioccolato è un dolce semplice e genuino adatto a soddisfare la vostra voglia di dolce in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda o al fine cena.

Può essere preparata anche in vista di allegre festicciole per bambini. Questa versione è particolarmente buona per il suo profumo aromatico di arancia e per la presenza di pezzetti di cioccolato fondente: un connubio perfetto che piacerà davvero a tutti. Insomma una ciambella semplice, dal procedimento facile e dal risultato piacevole.

Vediamo, quindi, come preparare questo dolce.

Ingredienti

  • 225 g di farina 00
  • 180 g di zucchero di canna
  • 110 g di burro
  • 3 uova
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 ml di succo d’arancia
  • 15 g di scorza d’arancia
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la ciambella all’arancia e cioccolato dovete spezzettare grossolanamente il cioccolato fondente aiutandovi con un coltello oppure con un mixer da cucina; mettete i pezzetti di cioccolato ottenuti in una ciotola e tenete da parte. Prendete l’arancia e sciacquatela sotto acqua corrente; quindi asciugatela con panno di carta. Con l’aiuto di una grattugia a fori stretti, grattugiate la scorza dell’arancia da porre in una ciotolina; poi tagliate a metà la stessa arancia e con l’aiuto di uno spremiagrumi ricavatene il succo.

Prendete una ciotola e versateci lo zucchero di canna; quindi unite le uova e lavorate i due ingredienti aiutandovi con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e spumoso; in un pentolino fate sciogliere il burro a fiamma dolce facendo attenzione a non farlo friggere; quindi fatelo freddare brevemente e versatelo a filo nel composto di uova e zucchero di canna, continuando a montare con le fruste elettriche.

A questo punto aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia ed unite la farina con il lievito vanigliato precedentemente setacciati, alternandoli con il succo di arancia. Per questo passaggio mescolate con un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto consistente.

Infine unite i pezzetti di cioccolato fondente amalgamandoli bene al composto. Imburrate uno stampo per ciambella del diametro di 20 cm e versate l’impasto; livellatelo scuotendo leggermente lo stampo sul tavolo da lavoro.

Infornate (in forno pre-riscaldato) alla temperatura di 180°C per circa 40 minuti non dimenticando di fare la prova stecchino per verificare la cottura interna della ciambella. Sfornatela e lasciatela raffreddare, quindi sformatela e prima di servire spolverizzatela con lo zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un ciambellone all’arancia o un ciambellone all’acqua all’arancia.

Ciambella all’arancia e cioccolato

Conservazione

La ciambella all’arancia e cioccolato si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

I consigli di Stefania

Per ottenere una ciambella più profumata è opportuno utilizzare un'arancia fresca e possibilmente non trattata visto che la ricetta prevede l’uso della scorza grattugiata. Inoltre ricordate di spolverizzare lo zucchero a velo solo dopo che la ciambella si è ben raffreddata per evitare che in presenza di umidità questo si sciolga facilmente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!