Dolci   •   Torte   •   Light

Ciambellone agli albumi

Il ciambellone agli albumi è un dolce ideale per la colazione o per la merenda, perfetto per gli adulti ma anche per i più piccoli. Ecco la ricetta per prepararlo

Ciambellone agli albumi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il ciambellone agli albumi è un dolce buonissimo e super morbido che resta tale anche nei giorni successivi alla preparazione. Il suo gusto unico, a metà tra la meringa e lo zucchero filato si sposa alla perfezione con la consistenza soffice e delicata di questa ciabella, che ricorda proprio una nuvola.

Amatissima dai bambini, va incontro anche alle diverse esigenze dei più grandi perché è un dolce leggero seppur molto goloso. Non contiene lattosio nè burro ed inoltre si realizza solo con gli albumi, i quali, a differenza dei tuorli, sono praticamente privi di grassi e colestrolo.

Vediamo quindi come preparare questo ciambellone agli albumi.

Ingredienti

  • 300 g di albumi
  • 200 g di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 150 ml di olio di semi
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione del ciambellone agli albumi bisogna partire dagli albumi, che vanno montati a neve ferma con un pizzico di sale.

Aggiungete l’olio di semi a filo e continuate a lavorare gli albumi con le fruste. Unite anche lo zucchero un poco alla volta. Mescolate insieme la farina, il lievito e la vanillina e aggiungete tutto al composto con l’aiuto di un setaccio, per evitare la formazione di grumi. Questo passaggio deve essere fatto con molta delicatezza per non smontare gli albumi. E’ consigliabile utilizzare una spatola ed incorpare le polveri con movimenti leggeri dal basso verso l’alto.

Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella dal diametro di 23 cm. In alternativa al burro potete utilizzare l’olio oppure utilizzare direttamente uno spray antiaderente che ormai si trova facilmente in commercio.

Versate l’impasto e livellatelo bene ruotando la teglia su se stessa, facendo attenzione a non sbatterla per non sgonfiare il composto.

Infornate a 180°C per 40 minuti circa o comunque fin quando la ciambella non avrà assunto un colore ambrato. A cottura ultimata fate raffreddare bene la ciambella e poi sformatela, spolverizzandola infine con un po’ di zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un ciambellone all’acqua all’arancia o una torta di albumi.

Ciambellone agli albumi

Conservazione

Il ciambellonbe agli albumi si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Sanny - Organizzo e Cucino

Se non gradite i dolci molto zuccherati potete diminuire la dose di zucchero, utilizzandone ad esempio 200 grammi. Potete inoltre arricchire la vostra ciambella aggiungendo delle gocce di cioccolato oppure gustarla, una volta tagliata a fette, con un po' di marmellata o di crema di nocciole: sarà perfetta per la vostra colazione!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!