Dolci   •   Torte

Ciambellone alla ricotta

Il ciambellone alla ricotta è soffice e delicato, ideale da farcire o da servire con zucchero a velo o a merenda. Ecco la ricetta

Ciambellone alla ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il ciambellone alla ricotta è un dolce soffice, perfetto per la colazione ma anche per la merenda e che si può, per chi lo desidera, arricchire ancora di più aggiungendo le farciture che più preferite.

Si tratta di un dolce molto semplice da preparare ma dal risultato che conquisterà tutti, dai grandi ai bambini.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo ciambellone alla ricotta ed alcuni consigli utili per arricchire di più questo dolce, rendendolo quindi un dolce completo e perfetto per terminare un pasto.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 4 uova
  • 300 g di ricotta
  • 160 g di zucchero
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 ml di olio di semi
  • q.b di scorza d’arancia

Preparazione

Per iniziare la preparazione del ciambellone alla ricotta dovete partire dalle uova, che andranno lavorate con le fruste elettriche insieme allo zucchero così da ottenere un composto ben areato e gonfio. A questo dovrete aggiungere la scorza di arancia grattugiata una volta che il composto avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Quando grattugiate la scorza d’arancia fate sempre attenzione a non intaccare la parte bianca, perché questa darebbe un retrogusto più amaro al vostro dolce e di conseguenza lo renderebb meno piacevole da consumare.

A questo punto dedicatevi alla ricotte, che dovrà essere sgocciolata per bene così da essere privata dei liquidi in eccesso e poi aggiuntaa poco per volta al composto appena preparato, sempre lavorando con le fruste.

Aggiungete anche l’olio ed il latte, che deve essere a temperatura ambiente. Continuate a lavorare sempre con le fruste ed acquesto punto aggiungete farina, lievito e vanillina che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Continuate a lavorare il tutto e quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo potetee trasferirlo all’interno dello stampo per ciambellone di circa 22 cm di diametro. La ciambella alla ricotta è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata.

Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere sicuri che sia perfettamente cotta anche all’interno.

Una volta pronto il ciambellone alla ricotta andrà fornato, lasciato ad intiepidire e poi spolverizzato con dello zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un ciambellone all’arancia o un ciambellone al’acqua all’arancia.

Ciambellone alla ricotta

Conservazione

Il ciambellone alla ricotta si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aromatizzare il ciambellone come meglio credete, aggiungendo al posto della scorza d'arancia della scorza di limone, ad esempio, oppure utilizzando del succo di frutta al posto del latte. Potete arricchire il dolce aggiungendo una farcitura alla marmellata oppure della crema pasticcera. In questo modo darete vita ad un vero dessert.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!