Dolci   •   Torte

Ciambellone marmorizzato alla panna

Il ciambellone marmorizzato alla panna è un dolce soffice da colazione, reso particolare dal gioco di colori e sapori che i due impasti creano. Ecco la ricetta

Ciambellone marmorizzato alla panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il ciambellone marmorizzato alla panna è un dolce soffice, molto semplice da preparare ma con un sapore ed una consistenza ancora più morbida grazie alla presenza della panna nell’impasto.

La lavorazione è abbastanza semplice ma la vera magia si forma quando i due composti vengono uniti all’interno dello stampo in cui si procederà alla cottura del ciambellone. L’effetto finale è di grande impatto e sarà davvero perfetto per tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo ciambellone marmorizzato alla panna ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di cacao in polvere
  • 170 g di zucchero
  • 4 uova
  • 225 ml di panna
  • 130 ml di olio di semi
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione del ciambellone marmorizzato alla panna dovete partire dalle uova, che andranno lavorate insieme allo zucchero con un battitore elettrico o all’interno della planetaria fino a quando avrete ottenuto un composto ben gonfio e cremoso. Aggiungete quindi a filo l’olio, dando il tempo al composto di assorbirlo per bene, e successivamente la panna.

Continuate a lavorare il tutto ed a questo punto potete aggiungere gli ingredienti secchi, ovvero la farina 00, il lievito e la vanillina. Amalgamate per bene il tutto e continuate a lavorare con le fruste fino a quando avrete ottenuto un composto ben compatto, che dovrete dividere in due parti uguali.

In metà dell’impasto, infatti, dovrete aggiungere il cacao amaro in polvere, aggiungendo qualche altro cucchiaio di olio di semi se necessario. Quando i due composti saranno pronti potete passare alla composizione all’interno dello stampo precedentemente imburrato e infarinato. Disponete dapprima l’impasto bianco e sopra, a chiazze, l’impasto al cacao.

Utilizzando uno stuzzicadenti o una forchetta andate a creare dei movimenti così da mischiare i due composti. Potete anche decidere di creare due strati ben separati creando un primo livello con impasto bianco un secondo omogeneo con impasto del cacao.

Quando avrete terminato la decorazione il ciambellone marmorizzato alla panna andrà messo in forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti per verificare la cottura del vostro ciambellone.

Il ciambellone marmorizzato alla panna è quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti una volta freddo spolverizzando con dello zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un ciambellone 12 cucchiai al limone o un ciambellone all’acqua all’arancia.

Conservazione

Il ciambellone marmorizzato alla panna si conserva per al massimo 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di cacao che volete aggiungere in base risultato più o meno deciso che volete dare al vostro ciambellano. Se volete rendere il ciambellone marmorizzato più leggero potete sostituire la panna con il latte. Per arricchire ancora di più il dolce potete cospargere la superficie con della ganache al cioccolato fondente.

Altre ricette di Dolci
Commenti
Rosa Caccavo

22 maggio 2017 - 07:05:05

In famiglia piace

0
Rispondi