Cioccolata alla francese

La cioccolata alla francese è un piccolo peccato di gola che ci si può concedere in ogni momento della giornata, anche quando si sta seguendo un regime alimentare ipocalorico. Ecco la ricetta

Cioccolata alla francese
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quando fuori fa freddo non c’è niente di meglio dello stare a casa a gustare una deliziosa cioccolata calda con tutta la famiglia.

Impossibile non amare la cioccolata soprattutto d’inverno ed è ottima da gustare a merenda ma anche la sera dopo la cena. La cioccolata alla francese sarà un’alternativa alla cioccolata tradizionale dal sapore delicato ma deciso. Pensate che Napoleone ne sorseggiava un tazza tutte le sere prima di coricarsi per tenere viva la sua concentrazione. Allora evviva la cioccolata.

Ingredienti

  • 250 g di cioccolato fondente
  • 4 bicchieri di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • q.b di zucchero

Preparazione

Per iniziare le preparazione della cioccolata alla francese per prima cosa dovete grattuggiare il cioccolato fondente. Potete farlo in più modi: con il mixer, a mano con il coltello o con la grattuggia.

Mettete il cioccolato in una ciotola, aggiungete una tazza circa di latte bollente e lasciate fondere bene il cioccolato: più calda sarà l’acqua e più in fretta si scioglierà. Mescolate per farlo sciogliere bene. A questo punto versate il tutto dentro ad un pentolino e fate cuocere un pochino a bagnomaria sul fornello medio a fiamma bassa.

Dopo alcuni minuti aggiungete la vanillina e il latte caldo (o acqua a seconda di quanto la vogliate leggera) e lasciate cuocere sempre mescolando in modo che non si formino grumi. Cuocete fino a quando la crema avrà raggiunto una consistenza liscia. Aggingete zucchero a piacere e prima di servirla nelle tazze montate leggermente la cioccolata con una frusta a mano, ma volendo potete berla anche così.

In alternativa potete servire una classica cioccolata calda, densa e corposa, oppure una panna cotta al cioccolato, altro piccolo peccato di gola sempre apprezzatissimo.

Cioccolata alla francese

Conservazione

La cioccolata alla francese è ottima da consumare ben calda subito dopo averla preparata.

 

I consigli di Ombretta

Se volete una cioccolata meno calorica vi consiglio di aggiungere l'acqua al posto del latte. Grazie al cioccolato fondente uscirà comunque buonissima ma sarà più leggera. Usando cioccolato fondente di ottima qualità la cioccolata uscirà sicuramente più buona.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!