Cioccolatini fondenti con mandorle

I cioccolatini fondenti con mandorle sono dei dolcetti molto golosi ma facili da preparare. Ecco la ricetta

Cioccolatini fondenti con mandorle
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

cioccolatini fondenti con mandorle sono dei dolcetti molto golosi che si sciolgono in bocca al primo assaggio. Questo tipo di cioccolatini rappresenta la soluzione ideale per i non pochi appassionati del cioccolato. 

I cioccolatini si preparano utilizzando del cioccolato fondente con una percentuale di cacao pari al 70% di cacao. In più bisognerà aggiungere del latte condensato e del burro. Il dolcetti sono arricchiti con mandorle e vaniglia. 

I cioccolatini fondenti con le mandorle sono perfetti da regalare, o possono essere serviti per accompagnare un tè o un caffè pomeridiano. Vediamo come prepararli.

Ingredienti

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 250 g di latte condensato
  • 100 g di mandorle
  • 70 g di burro
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

Per preparare i cioccolatini fondenti con mandorle iniziate tagliando grossolanamente il cioccolato fondente. Il cioccolato andrà poi fatto sciogliere su fiamma bassa con l’aggiunta del burro a pezzetti e del latte condensato. Non appena il cioccolato comincierà a sciogliersi, mescolate finché non sarà completamente fuso. In questo passaggio sarà importante evitare di far bollire la cioccolata, mescolandola di tanto in tanto. Una volta sciolta, togliete il cioccolato dal fuoco.

A questo punto dovrete aggiungere le mandorle tritate grossolanamente. Incidete una bacca di vaniglia nel senso della lunghezza con l’aiuto di un coltellino, e aggiungetene i semini nella ciotola. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. 

Foderate una teglia rettangolare di 20×30 cm con della carta da forno. Versate il composto di cioccolato nella teglia, e utilizzando una spatola o un cucchiaio, livellate delicatamente la superficie che andrà poi decorata con le mandorle intere. Lasciate quindi rassodare i cioccolatini in frigorifero per almeno 3 ore. Prima di servire i cioccolatini, tagliateli a cubetti. I cioccolatini fondenti con le mandorle sono ora pronti per essere serviti.

In alternativa potete preparare dei brownies o dei brownies al limone.

Cioccolatini fondenti con mandorle

Conservazione

I cioccolatini fondenti con mandorle si conservano in frigorifero per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigo.

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, usate il cioccolato fondente (minimo 70% di cacao). Al posto delle mandorle, potete usare le noccioline o le arachidi. Inoltre potete aromatizzare i cioccolatini con la scorza di un limone o di un'arancia non trattata. Potete sostituire la bacca di vaniglia con qualche goccia di aroma alla vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!