Dolci   •   Crepes

Crepe con panna e fragole

Le crepe con panna e fragole sono un dessert facile e veloce da preparare ma davvero golosissimo, perfetto per gli amanti di questo abbinamento tanto caro alla pasticceria che dà sempre vita a grandi capolavori. Vediamo insieme come prepararlo

Crepe con panna e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crepe con panna e fragole sono una vera e propria delizia per il palato. Si tratta di un dessert molto facile e veloce da preparare ma il cui gusto saprà davvero conquistare tutti. La crepe con panna e fragole è perfetta per completare un pasto, ma anche per una merenda particolarmente golosa o per degli ospiti inattesi. Vediamo, insieme, come preparare una perfetta crepe con panna e fragole.

Ingredienti per le crepe

  • 3 uova
  • 250 g di farina 00
  • ½ litro di latte
  • 40 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

Ingredienti per farcire

  • 200 ml di panna da montare
  • 50 g di zucchero a velo
  • 250 g di fragole

Crepe-con-panna-e-fragole-87664

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crepe con panna e fragole dovete partire innanzitutto dalla realizzazione delle crepe. Prendete, quindi, una ciotola ben capiente ed aggiungetevi all’interno tutti gli ingredienti indicati in ricetta, amalgamando tutto per bene. È consigliabile setacciare la farina prima di aggiungerla al composto ed utilizzare del burro sciolto a bagnomaria oppure passato per pochi secondi al microonde.

Amalgamate per il bene il tutto con una frusta oppure, per un risultato impeccabile, utilizzate un frullatore ad immersione, che vi aiuterà ad ottenere una pastella ben liscia e vellutata. Quando avrete ottenuto la giusta consistenza potete interrompere la lavorazione e mettere a riposare l’impasto per le crepe in frigorifero per almeno mezzora. Per la ricetta completa cliccate qui.

Mentre aspettate che la pastella sia pronta dedicatevi alla panna, che dovrete montare in planetaria o con uno sbattitore elettrico con lo zucchero a velo per qualche minuto fino a quando avrà una consistenza ben ferma.

Adesso non vi resta che prendere le fragole, lavarle e ridurle in fettine. Fatto questo potete dedicarvi alla realizzazione delle crepe per cui avrete bisogno di una padella dai bordi bassi. Aggiungete una noce di burro e quando questa si sarà perfettamente sciolta potrete aggiungere un mestolo circa di pastella, facendola spargere per bene perché la crepe dovrà essere abbastanza sottile.

Fate cuocere per un paio di minuti e giratela così da far proseguire la cottura anche dall’altra parte. Una volta pronta scendete la crepe e procedete in questo modo fino a quando avrete terminato l’impasto a vostra disposizione.

Non resta che passare alla farcitura delle crepe. Stendete un velo di panna ed aggiungete delle fettine di fragola. Ripiegate in quarti e terminate con qualche altro ciuffo in superficie, decorando con delle fragole o con un topping al cioccolato, che si sposa benissimo con questo piatto.

Crepe-con-panna-e-fragole-87664

Consigli e varianti

Fate attenzione a non creare delle crepe troppo spesse, perchè risulterebbero poi troppo consistenti una volta ripiegate.

Le crepe con panna e fragole sono perfette per mille occasioni e sono solitamente molto amate. In alternativa però potete servire delle crepe alla Nutella, delle crepe al baileys o delle crepe Nutella e banana.

Conservazione

Le crepe con panna e fragole sono ottime da consumare subito dopo essere state preparate perché la panna tende a perdere la propria consistenza. L’impasto delle crepe, invece, si mantiene anche per un giorno in frigorifero. Farcite quindi le crepes nel momento in cui intendete servirle ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!