Dolci   •   Crepes

Crepe Suzette

La Crepe Suzette è un dolce dal sapore intenso e molto particolare, perfetto come dolce di fine pasto o per una merenda decisamente golosa. Vediamo insieme come prepararla ed alcune alternative per i più piccoli

Crepe Suzette
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crepe Suzette è un dolcetto sfizioso, perfetto per terminare un pasto ma anche per concedersi una merenda più golosa del solito. Le sue origini, contrariamente a quanto si pensa, non sono francesi bensì monegasche e si narra che in realtà sia un piatto nato dallo sbaglio di un apprendista del grande chef Auguste Escoffier, che fece cadere del liquore sulle crepe. Il risultato, però, piacque talmente tanto che la variazione venne mantenuta e venne dedicata ad una donna al tavolo di Edoardo VIII. Vediamo, quindi,m come preparare un’ottima crepe Suzette.

Ingredienti per le crepes

  • 3 uova
  • 250 g di farina 00
  • 500 ml di latte
  • 40 g di burro
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • scorza di ½ arancia

Ingredienti per la salsa

  • 3 arance
  • 1 limone
  • 150 ml di Grand Marnier
  • 140 g di zucchero
  • 80 g di burro

Crepe-Suzette-85424

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crepe Suzette dovete partire proprio dall’impasto delle crepes. Prendete, quindi, una ciotola ben capiente ed aggiungetevi all’interno il latte, le uova ed iniziate ad amalgamare il tutto. Aggiungete, quindi, lo zucchero, la farina setacciata, la bustina di vanillina ed un pizzico di sale. Amalgamate per bene il tutto con una forchetta o una frusta ed aggiungete, quindi, anche la scorza id ½ limone grattugiato. Amalgamate il tutto per bene fino a quando non noterete più alcun grumo ed avrete ottenuto una pastella ben liscia. Per aiutarvi in questa operazione potete utilizzare un frullatore ad immersione, che vi aiuterà ad ottenere una pastella davvero perfetta.

Una volta raggiunto un impasto perfettamente liscio fatelo riposare in frigorifero per all’incirca mezzora prima di procedere alla realizzazione vera e propria delle crepes. Per la ricetta completa cliccate qui. Per fare questo avrete bisogno di una padella dai bordi bassi nella quale aggiungerete una noce di burro. Quando questa si sarà sciolta aggiungete in mestolo circa di impasto facendolo spargere per bene in maniera da non risultare troppo spesso. A metà cottura girate la crepe in maniera tale da ottenere un risultato perfetto da entrambe le parti della vostra crepe.

Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato l’impasto oppure fino a quando avrete realizzato tutte le crepes che vi servono. Quando avrete terminato la realizzazione delle crepes potete passare alla preparazione della salsa.

Prendete come prima cosa le arance, grattugiatene la scorza e ricavatene il succo, che filtrerete con un colino in maniera tale da eliminare tutte i filamenti ancora presenti. Ricavate anche il succo dal limone e filtrate anche questo. Fatto questo fate sciogliere il burro in una padella ed aggiungetevi lo zucchero. Fate andare per qualche minuto a fiamma bassa fino a quando lo zucchero si sarà sciolto completamente. Aggiungete, quindi, il succo di arancia, il succo di limone e fate continuare la cottura. A parte, in un pentolino , fate scaldare il Grand Marnier e poi versatelo all’interno della padella.

Adesso riprendete le crepes, ripiegatele in quattro ed aggiungetele all’interno della pentola con la salsa e fate andare per un paio di minuti. Aggiungete, quindi, il Grand Marnier e fate flambare incendiando il liquore. Basterà coprire la padella con un coperchio perché la fiamma si spenga.

Dopo un altro paio di minuti al massimo la crepe Suzette è pronta per essere servita per cui toglietela dalla pentola, adagiatela su un piatto di portata ed accompagnate con un paio di cucchiai di salsa così da renderle ancora più golose. Servitele con qualche striscia di scorza di arancia, passata in padella con dello zucchero così che si caramelli e la vostra crepe Suzette sarà ancora più deliziosa.

Crepe-Suzette-85424

Consigli e varianti

La crepe Suzette è un dolce davvero molto particolar, vista la presenza del Grand Marnier, il che le rende poco adatte per i più piccoli. Loro però apprezzeranno di sicuro delle Crepes alla Nutella. In alternativa potete servire una torta Nutella e mascarpone o una torta pan di stelle.

Conservazione

La crepe Suzette si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente. L’impasto delle crepes si conserva in frigo per un paio di giorni così che possiate prepararle in un secondo tempo quando avete intenzione di portarla a tavola ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!