Crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco

La crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco è un dolce elegante e dal sapore molto delicato ma avvolgente. Ecco la ricetta

Crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco è un dolce elegante e dal gusto molto delicato, ideale da realizzare per chi non ama i sapori molto intensi.

La delicatezza della crema è comunque bilanciata dal gusto più rustico e deciso del guscio che la contiene; è infatti realizzato con lo zucchero di canna che oltre a dare più carattere al sapore della crostata, regala anche un colore ambrato alla pasta frolla. 

Vediamo quindi come realizzare la crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco. 

Ingredienti per la frolla

  • 250 g di farina 00
  • 75 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per la crema

  • 250 g di mascarpone
  • 200 ml di panna
  • 200 g di cioccolato bianco

Ingredienti per decorare

  • q.b di more
  • q.b di menta

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco occorre partire dalla lavorazione della pasta frolla

Effettuate la sabbiatura unendo alla farina e il burro tagliato a pezzettini. Potete farlo con un robot da cucina, se lo avete a disposizione, oppure manualmente, sbriciolando il burro con le mani.

Unite lo zucchero, l’uovo, un pizzico di sale e la scorza del limone. Lavorate il composto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. Nel frattempo imburrate ed infarinate una teglia da crostata dal diametro di 22 cm. Trascorso il tempo di riposo, prendete il panetto e lavoratelo per qualche minuto con l’aiuto della farina, in modo che si ammorbidisca.

Stendete la pasta con un mattarello fino a formare una sfoglia non troppo sottile, quindi adagiatela sulla teglia, facendo pressione con il mattarello sui bordi per togliere la pasta in eccesso.

Bucherellate la pasta frolla con i rebbi di una forchetta ed effettuate la cottura alla cieca, disponendo sulla base un foglio di carta da forno ed ancora sopra una manciata di legumi secchi. Fate cuocere in forno già caldo a 200°C per 15 minuti, successivamente togliete i legumi e la carta da forno ed infornate per altri 10 minuti. Sfornate la crostata e fatela raffreddare. Nel frattempo preparate la crema. 

Crema al mascarpone e cioccolato bianco

Cominciate a spezzettare il cioccolato bianco in una terrina. Versate poi la panna in un pentolino e portatelo sul fuoco. Quando la panna sfiorerà il bollore, toglietela dalla fiamma ed aggiungetela al cioccolato bianco. Mescolate energicamente per far sciogliere completamente il cioccolato bianco. Per evitare grumi, setacciate il composto utilizzando un colino. Aggiungete a questo punto il mascarpone e mescolate con una frusta, finchè non si sarà ben amalgamato.

Composizione

Versate la crema sulla base della crsotata e livellate la superficie. Fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero, quindi decorate con le more e qualche foglia di menta.

In alternativa potete preparare una crostata di marmellata o una crostata con cioccolato bianco e nutella.

Crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco

Conservazione

La crostata con crema al mascarpone e cioccolato bianco si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Sanny - Organizzo e Cucino

Se preferite una frolla più alta e friabile, aggiungete anche mezza bustina di lievito. Se non avete lo zucchero di canna potete tranquillamente utilizzare lo zucchero semolato. Se preferite una crostata con meno crema, raddoppiate le dosi della pasta frolla ed utilizzate uno stampo da crostata di un diametro maggiore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!