Crostata di pere

La crostata di pere è un dolce originale ma davvero gustoso e semplice da preparare in questa versione veloce. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Crostata di pere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La Crostata è la torta classica fatta in casa per antonomasia, infatti è una ricetta gustosa e soprattuto semplice da realizzare.

Se le crostate fanno parte di quei dolci a cui non sapete rinunciare, sarà interessate provare un’alternativa originale e gustosa alla classica crostata con la confettura: la Crostata di pere, un ottimo dessert che racchiude tutta la bontà delle pere.

Perfetta per ogni momento della giornata: per iniziare la giornata all’insegna della dolcezza e ideale da servire come dessert per finire in modo delizioso un pranzo o una cena  sia una merenda golosa a grandi e piccoli.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 2 pere abate
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per realizzare la Crostata di pere iniziate sbucciando le pere e affettatele sottilmente. Nel frattempo rivestite uno stampo da crostata circolare del diametro di 24 cm con la pasta brisèe. Fate aderire bene la pasta allo stampo e tagliate con un coltellino quella in eccesso e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Coprite con le fettine di pera a formare una raggiera.

Sbattete le uova (dovranno essere a temperatura ambiente), con il pizzico di sale, con l’aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio. Aggiungete lo zucchero e sbattete ancora per qualche minuto. A questo punto aggiungete la farina, versandola nel composto tramite un setaccio per far si che non si formino grumi. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a non smontarlo.Versate l’impasto sopra le fettine di pera livellandolo per bene.

Mettete in forno già riscaldato a 180° per almeno 20-30 minuti senza mai aprire il forno. Estraete lo stampo dal forno e fate raffreddare. Spolverate con lo zucchero a velo e servite.

In alternativa potete preparare una crostata di mele o una crostata alla Nutella, ricette semplici ma sempre amate da tutti.

Conservazione

La crostata di pere si conserva per un paio di giorni al massimo. 

I consigli di Nicoleta Gina

Questa crostata può essere farcita o con le pere oppure con qualsiasi altra frutta di stagione che sia di vostro gusto e gradimento realizzando ogni volta una crostata personalizzata in base al periodo e alle vostre esigenze.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!