Crostata fichi e mascarpone

La crostata fichi e mascarpone è un dolce particolare e molto fresco, che di certo stupirà i vostri ospiti. Vediamo la ricetta per prepararla ed alcune indicazioni utili per un risultato perfetto

Crostata fichi e mascarpone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata fichi e mascarpone è un dolce particolare in cui questi due ingredienti si fondono perfettamente. Si tratta di un dolce molto buono e tipico della stagione autunnale. La crostata fichi e mascarpone viene realizzata arricchendo una base di frolla con una crema al mascarpone e dei fichi. L’abbinamento è davvero ottimo e non potrà che stupire i vostri ospiti. Vediamo, quindi, come preparare un’ottima crostata fichi e mascarpone.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di 1/2 limone

Ingredienti per la farcitura

  • 500 g di mascarpone
  • 200 g di panna fresca
  • 8 g di colla di pesce
  • La scorza di un limone grattugiato

Ingredienti  per la decorazione

  • 700 g di fichi
  • 80 g di zucchero di canna

Crostata fichi e mascarpone

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata fichi e mascarpone dovete partire dalla realizzazione della pasta frolla. Per fare questo mettete la farina, il burro ben freddo ed un pizzico di sale ridotto in cubetti all’interno del mixer e fate andare per qualche minuto. Otterrete in questo modo un composto farinoso, che continuerete a lavorare poi sul piano di lavoro aggiungendo l’uovo, lo zucchero a velo, la vanillina e la buccia di ½ limone grattugiato. Amalgamate bene il tutto e formate una palla che farete poi riposare in frigorifero per circa un’ora. Per la ricetta completa cliccate qui.

Mentre aspettate che la pasta frolla riposa in frigorifero dedicatevi alla crema. Mettete innanzitutto in ammollo la colla di pesce in un po’ di acqua ben fredda. Quando questa sarà ben morbida strizzatela per bene e scioglietela in un po’ di panna tiepida. Il resto della panna andrà montata a neve insieme allo zucchero a velo.

Quando la panna avrà una consistenza ben ferma unite il mascarpone, facendo attenzione a compiere dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna e per continuare ad incamerare aria all’interno del composto.

Aggiungete anche la scorza di limone e continuiamo ad amalgamare il tutto. A questo punto la crema andrà messa in frigorifero a rapprendersi per circa un’ora coperta con della pellicola trasparente. Mentre aspettate che la crema si rassodi dedicatevi alla pasta frolla. Questa andrò stesa con un’altezza massima di un paio di millimetri perché si cuocia poi perfettamente. Spostatela nello stampo utilizzato e bucherelliamola sul fondo.

A questo punto dovete procedere con la cosiddetta cottura alla cieca, ovvero foderate la pasta frolla con la carta forno e adagiate sopra dei fagioli secchi. Mettete, quindi, in forno per 30 minuti a 180°C. Passato questo lasso di tempo sfornate la crostata e togliete i fagioli e la carta forno.

Fate freddare per bene la pasta frolla. Solo quando sarà ben fredda potete aggiungere la crema, che nel frattempo sarà pronta. Aggiungetela alla crostata e livellate per bene utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio.

La crostata fichi e mascarpone è quasi pronta. Dovete, infatti, dedicarvi alla sua guarnizione. Prendete i fichi, lavateli e tagliateli in spicchi. Sistemateli in una padella antiaderente e fate caramellare con dello zucchero di canna, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, facendo attenzione a non rompere i vostri spicchi.

A questo punto i fichi andranno adagiati sulla vostra crostata fichi e mascarpone andando a creare il disegno che meglio preferite. Il risultato è davvero molto allegro e bello da vedere,ma soprattutto la vostra crostata fichi e mascarpone sarà ottima da consumare davvero in mille occasioni diverse.

Crostata fichi e mascarpone

Consigli e varianti

La crostata fichi e mascarpone è già molto buona ma se volete potete arricchirla con una granella di mandorle o di nocciole per renderla ancora più croccante e deliziosa.

La crostata fichi e mascarpone è un ottimo dolce, ma non a tutti piace questo abbinamento per cui in alternativa potete preparare una crostata alla nutella, una crostata cocco e nutella, una crostata di marmellata, una crostata ricotta e fragole o una crostata alle pesche.

Conservazione

La crostata fichi e mascarpone si conserva per al massimo un paio di giorni coperto con della pellicola trasparente.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!