Crostata senza cottura alle pesche

La crostata senza cottura alle pesche è perfetta per l'estate. Il suo sapore fresco saprà conquistarvi. Ecco la ricetta

Crostata senza cottura alle pesche
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata senza cottura alle pesche è un dolce molto fresco, goloso e perfetto per la stagione estiva. Quando, infatti, le temperature sono elevate si ha voglia di dolci dal sapore fresco, che non abbiano bisogno di passaggio in forno e che di conseguenza ci rinfreschino quando andremo a consumarli.

In questo caso la base verrà realizzata con un fondo biscottato arricchito da una crema fresca e golosa con una decorazione con delle pesche fresche che durante la stagione primaverile ed estiva sono di stagione e particolarmente saporite.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima crostata senza cottura alle pesche.

Ingredienti per il fondo biscottato

  • 300 g di biscotti
  • 150 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 300 g di yogurt alla pesca
  • 250 ml di panna
  • 90 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 g di gelatina

Ingredienti per decorare

  • q.b di pesche

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata senza cottura alle pesche dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione del fondo biscottato. Come prima cosa aggiungete all’interno del mixer i biscotti e tritate così da ridurre in polvere. Aggiungete quindi il burro, precedentemente sciolto a microonde o a bagnomaria e fate andare il tutto al mixer qualche altro secondo. Avrete ottenuto in questo modo un composto sabbioso che dovrete aggiungere all’interno di uno stampo per crostate della dimensione e della forma che più preferite. Compattate il fondo biscottato sul fondo e sui bordi utilizzando il dorso di un cucchiaio ed a questo punto trasferite in frigorifero per almeno un’ora.

Dedicatevi quindi alla preparazione della crema allo yogurt. Come prima cosa prendete i fogli di gelatina e mettete in abbondante acqua fredda ad ammorbidirsi. Lavorate insieme lo yogurt e lo zucchero ed a parte montate la panna, che deve essere ben fredda di frigo. Quando sarà ben montata aggiungetela alla crema di yogurt.

Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto aggiungete anche la vanillina e i fogli di gelatina che avrete nel frattempo strizzato così da privarli di tutta l’acqua in eccesso. I fogli di gelatina andranno sciolti in un po’ di panna tenuta da parte inizialmente e leggermente intiepidita. Quando i fogli saranno perfettamente sciolti potete aggiungere il tutto al composto. Amalgamate e trasferite la crema così ottenuta all’interno del fondo biscottato.

Livellate il tutto ed a questo punto dedicatevi alle pesche. Le pesche andranno infatti ridotte in fette prima di essere sbucciate, se volete tenere la buccia esterna, oppure successivamente. Potete aggiungerle in fette fresche sulla superficie della vostra crostata senza cottura oppure potete passarle in padella con dello zucchero di canna così da caramellare leggermente prima di aggiungerle in superficie. Per un tono ancora più lucido potete aggiungere della gelatina spray. Ottime anche delle pesche sciroppate.

La crostata senza cottura alle pesche andrà tenuta in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirla ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una crostata senza cottura alla Nutella o una crostata senza cottura alla frutta.

Crostata senza cottura alle pesche

Conservazione

La crostata senza cottura alle pesche si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decidere di realizzare la crema come meglio preferite, utilizzando dello yogurt alle albicocche, dello yogurt al naturale o dello yogurt greco se volete limitare al massimo le calorie. Per la base potete anche decidere di utilizzare dei biscotti al cacao così da rendere il contrasto cromatico più acceso ma soprattutto il sapore ancora più forte e ricco di contrasti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!