Fichi caramellati al vino bianco e pepe nero

I fichi caramellati al vino bianco e pepe nero sono facili da preparare, necessitano di pochi ingredienti ma danno vita ad un piatto davvero incredibile. Ecco la ricetta

Fichi caramellati al vino bianco e pepe nero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

fichi caramellati al vino bianco e pepe nero abbinano lo zuccherino dei fichi con il piccante del pepe e l’alcolico del vino bianco. Accostamenti perfetti che regaleranno alla frutta un sapore diverso e particolare con quella nota speziata che sorprenderà i vostri commensali.

Preparazione facilissima e con soli quattro ingredienti di facile reperibilità. Non ci resta che andare a vedere come prepararli e gustarli per una perfetta chiusura di un dopo cena.

Ingredienti

  • 15 fichi
  • 150 g di zucchero
  • 200 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani

Preparazione

Per preparare dei fichi caramellati al vino bianco e pepe nero predete dei fichi maturi ma non troppo molli, con la buccia intatta. In un pentolino mettete il vino bianco, lo zucchero e il pepe in grani e portate lentamente ad ebollizione. Fate raffreddare molto bene lo sciroppo onde evitare che i fichi diventino molli troppo velocemente.

Lavate i vostri fichi e, una volta che il liquido si sarà raffreddato bene, metteteli senza sbucciarli dentro al pentolino con lo sciroppo speziato che avete preparato in precedenza. Mettete di nuovo sul fuoco e a fiamma bassa fate andare fino a che i fichi non saranno morbidi e lucidi. Durante la cottura girateli sempre delicatamente e imbeveteli nello sciroppo di zucchero, pepe e vino che cuocendo si addenserà.

Una volta che saranno morbidi e lo sciroppo avrà preso una consistenza un pochino collosa, metteteli nelle ciotoline e fate raffreddare per almeno dieci minuti onde evitare che lo sciroppo che sarà diventato caldissimo possa ustionare il palato.

Potete servirli in bicchierini monoporzione e accompagnarli a un vino dolce, tipo il moscato, che richiamerà la preparazione.

In alternativa potete preparare dei cestini di frutta o dei Nutellotti, altri dolcetti davvero deliziosi e con ingredienti semplici.

Conservazione

I fichi caramellati al vino bianco e pepe nero si conservano per diversi giorni in un contenitore.

I consigli di Elena

Potete fare delle variazioni per quanto riguarda la parte alcolica. A volte uso il Calvados, liquore che io adoro. I palati particolari e innovativi possono aggiungere del cardamomo allo sciroppo, per avere una preparazione ancora più speziata. per chi vuole una nota acidula può aggiungere anche la scorza di mezzo limone.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!