Frappè alla fragola

Il frappè alla fragola è una bevanda fresca e molto saporita, che si prepara molto facilmente e velocemente. Perfetta per le giornate estive. Ecco come prepararla ed alcune varianti altrettanto invitanti

Frappè alla fragola
Difficoltà
Preparazione
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il frappè alla fragola è una bevanda molto fresca e dissetante, perfetta per le giornate più calde, per i pasti veloci o per delle merende nutrienti, magari da servire ai propri amici in un pomeriggio particolarmente afoso. Realizzare un ottimo frappè alla fragola è davvero molto semplice. Vediamo insieme come farlo.

Ingredienti

  • 350 g di fragole fresche
  • 240 ml di latte intero
  • 10 g di zucchero
  • 70 g di ghiaccio

Preparazione

Per iniziare la preparazione del frappè alla fragola dovete partire dalle fragole, che andranno innanzitutto private del piccolo, lavate accuratamente sotto acqua fredda corrente e poi ridotte in fettine più piccole o tocchetti, che dovrete poi aggiungere all’interno di un mixer.

Aggiungete anche il ghiaccio, il latte e lo zucchero e fate andare il mixer per qualche secondo fino a quando avrete raggiunto una consistenza ben cremosa e liscia. La consistenza è la chiave del successo di un buon frappè alla fragola per cui non abbiate fretta in questa fase.

Frappè-alle-fragole-125247

Aumentata gradualmente la velocità del mixer e continuata a lavorare il tutto fino a quando non avrà raggiunto la consistenza desiderata, fermandovi se lo ritenete opportuno per verificare il risultato.

Una volta pronto il frappè alla fragola andrà aggiunto all’interno di una coppa o di un bicchiere e servito ai vostri ospiti magari guarnendo il tutto con una fragola o delle fettine.

Consigli e varianti

Il frappè alla fragola si può arricchire ancora di più nel gusto e nella consistenza aggiungendo qualche cucchiaiata di gelato alla vaniglia che renderanno il tutto ancora più irresistibile.

Se notate che il vostro frappè alla fragola, invece, è troppo denso potete aggiungere dell’altro latte, ma poco alla volta così da non ottenere di contro un frappè alla fragola troppo liquido.

Il frappè alla fragola è davvero molto amato ma potete servirlo in tante altre varianti, come ad esempio quella alla banana, se volete utilizzare sempre della frutta, o uno ancora più goloso al cioccolato, che farà contenti grandi e bambini. Tutte preparazioni facili e veloci da realizzare, ma che piaceranno sempre a tutti e che vi faranno fare un figurone con uno sforzo davvero minimo.

Frappè-alle-fragole-125247

Conservazione

Il frappè alla fragola va consumato subito dopo essere stato preparato per evitare che le fragole si ossidino scurendosi e diventando non proprio piacevoli da consumare. È consigliabile, quindi, preparare il frappè alla fragola proprio quando si ha intenzione di portarlo a tavola ai propri ospiti così da avere un risultato davvero perfetto e stupire i vostri ospiti con una preparazione davvero irresistibile.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!