Madeleine al cocco con cioccolato bianco

Le madeleine al cocco con cioccolato bianco sono dei dolcetti davvero sfiziosi, una variante delle classiche madeleine davvero irresistibile. Ecco la ricetta

Madeleine al cocco con cioccolato bianco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il profumo inconfondibile, la bontà del cocco, la sofficità dell’impasto e la dolcezza infinita del cioccolato bianco: queste madeleine al cocco con cioccolato bianco, variante dei piccoli dolcetti di origine francese chiamati anche madeleinettes, si realizzano nell’apposito stampo a forma di conchiglie, che potete trovare in tutti i negozi di casalinghi!

Sono ottime per una merenda accompagnando un tè caldo, la mattina con un caffè forte per svegliare i sensi e il palato e al pomeriggio come sfiziosa merenda. Semplici e veloci, saranno irresistibili anche la sera, per uno sfizio dopo cena davanti alla tv!

Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 40 g di burro
  • 75 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 20 ml di latte di cocco
  • 60 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di miele
  • 40 g di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per decorare

  • 50 g di cioccolato bianco
  • 50 g di cocco rapé
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione

Per preparare le madeleine al cocco con cioccolato bianco iniziarte setacciando gli ingredienti secchi: farina, amido di mais, lievito, vanillina e pizzico di sale. Fondete il burro al microonde e lasciatelo stemperare.

Mettete le uova in un recipiante capiente e con le fruste elettriche oppure in planetaria montatatele con lo zucchero ed il miele per diversi minuti, fino ad ottenere un composto spumoso, chiaro e addensato. In gergo si usa dire che la massa deve scrivere, ovvero alzando la frusta e sgocciolando sul resto della massa, il composto deve lasciare una traccia, se è correttamente montato. Se così non fosse, non mollate e montate ancora un pò!

A filo unite il il burro fuso e incorporare il latte di cocco, sempre frustando.

Con una spatola unite il composto secco precedentemente miscelato, e incorporate con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Riempite lo stampo da madeleines (solitamente non è necessario imburrarlo in quanto antiaderente, ma se il vostro non lo fosse, imburrate le formine di conchiglia e infarinate leggermente), versando piano il composto e senza superare il bordo, lasciate riposare in frigo per 30 minuti almeno.

Accendete il forno a 175°C e infornate, cuocendo per circa 12 minuti, poi sfornate ed estraetei le conchigliette facendole raffreddare su una gratella.

Per decorare, sciogliete al microonde il miele in modo che diventi liquido e con un cucchiaino o un pennello da cucina bagnate solo metà della madeleine con un velo leggerissimo e passate quel lato nel cocco rapè, che si attaccherà al miele.

Procedete così per tutti i pezzi, poi sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato bianco e immergete l’altra metà nel cioccolato bianco, mettendo poi a raffreddare. Non vi resta che servire.

Altrettanto gustosi saranno dei tartufini al cocco o dei tartufini al cioccolato.

Madeleine al cocco con cioccolato bianco

Conservazione

 Le madeleine al cocco con cioccolato bianco si conservano per 2-3 giorni all’interno di un contenitore ermetico. 

I consigli di Alice - Il Dolce Di Alice

Se non avete amido di mais potete tranquillamente sostituire con amido di riso o fecola, oppure farina 00. Quando sciogliete il cioccolato bianco considerate che la sua temperatura di fusione è molto bassa, circa 40°: se usate microonde non basatevi solo sulla vista, anche se mantiene la sua forma in cubetti il cioccolato potrebbe già essere sciolto! Quindi bassa temperatura e scatti da pochi secondi per volta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!