Marmellata di anguria

La marmellata di anguria è una conserva molto particolare, realizzata anche utilizzando la sua scorza. Ecco la ricetta

Marmellata di anguria
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La marmellata di anguria è una conserva molto particoalre, meno conosciuta di altre ma altrettanto saporita e ottima da consumare tutto l’anno quando le angurie non sono più di stagione.

Una preparazione semplice ma particolare al tempo stesso dal momento che dell’anguria verrà utilizzata anche la sua scorza.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima marmellata di anguria.

Ingredienti

  • 1 bustina di vanillina
  • succo di 1 limone
  • 800 g di zucchero
  • 3 fette di anguria
  • 1 kg di scorza di anguria

Preparazione

Per la preparazione della marmellata di anguria dovete innanzitutti lavare i vasetti di vetro e sistemarli in una pentola piena d’acqua. Fateli bollire per sterilizzarli fino a quando la marmellata sarà pronta.

Lavate accuratamente e asciugate l’anguria prima di tagliarla. Lasciate da parte tre fette. Togliere la polpa alle fette lasciate appositamente, tagliatela a pezzetti ed eliminare tutti i semi.

Eliminare la parte verde della buccia e trattenete la parte bianca con la polpa. Tagliate le fette in piccoli pezzi e inseriteli in una pentola antiaderente, insieme al succo di limone.

Cuocete a fuoco basso girando e schiacciando man mano che si cuociono. Unire la vaniglia e aggiungere lo zucchero e continuare la cottura, a fuoco molto basso mescolando di tanto in tanto col cucchiaio di legno.

Date una veloce frullata col frullatore ad immersione fino ad ottenere la densità voluta. Quando sollevando con un cucchiaio non gocciola più la marmellata è pronta per essere messa nei vasetti.

Sgocciolate i vasetti, asciugateli ed intanto che sono caldi versatevi la marmellata, chiudete molto bene, facendo attenzione a non scottarvi, e tenere capovolti fino a quando saranno completamente raffreddati. 

In alternativa potete preparare della marmellata di fragole o della marmellata di pesche.

Conservazione

La marmellata di anguria si conserva per diversi mesi se tenuta in un luogo asciutto e buio.

I consigli di Vincenzina

La marmellata di scorze e di anguria è veramente molto buona. Ottima sia sulle fette biscottate a colazione che sul pane fresco a merenda. Gradita da adulti e bambini. Da inserire anche in piccoli dolcetti di pasta sfoglia e perfetta per coprire la base di una golosa crostata con la frutta secca.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!