Millefoglie ai frutti di bosco

La millefoglie ai frutti di bosco è un dolce classico molto amato, facile da realizzare e da potere servire in tante varianti diverse. Ecco la ricetta per prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato davvero impeccabile

Millefoglie ai frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La millefoglie ai frutti di bosco è un dolce davvero molto buono e corposo,ma molto veloce da preparare, contrariamente a quanto si potrebbe pensare. I fogli di pasta sfoglia vengono assemblati insieme con la crema pasticcera e guarniti poi con dei deliziosi frutti di bosco. Vediamo, quindi, come preparare una perfetta millefoglie ai frutti di bosco.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia frutti di bosco q.b.
  • Zucchero semolato q.b.

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 6 tuorli di uova
  • 45 g di amido di mais
  • 140 g di zucchero
  • 400 ml di latte fresco
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 ml di panna fresca liquida

Ingredienti per guarnire

  • Zucchero a velo q.b.
  • Frutti di bosco q.b.

Millefoglie-ai-frutti-di-bosco-77868

Preparazione

Per iniziare la preparazione della millefoglie ai frutti di bosco dovete partire dalla realizzazione della crema pasticcera. Come prima cosa mettete il latte in un pentolino insieme alla panna ed ai semi di una bacca di vaniglia. Lasciate anche il baccello che andrà tolto in seguito. Mettete sul fuoco e quando arriverà a bollore potete togliere dalla fiamma e lasciate freddare.

Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con lo zucchero e quando avrete ottenuto una crema aggiungete l’amido di mais, setacciandolo, e continuate ad amalgamare. Unite alle uova il composto con il latte realizzato prima, eliminando il baccello della vaniglia e rimettete sul fuoco per addensare.

Quando la crema pasticcera avrà la giusta consistenza togliete dai fuoco, coprite con della pellicola trasparente a contatto e lasciate freddare per bene prima di riporla in frigorifero a riposare. Per la ricetta completa cliccate qui.

Una volta preparata la crema pasticcera dedicatevi alla pasta sfoglia. Ricavate dei rettangoli, metteteli su una teglia foderata con della carta da forno e spolverizzate con dello zucchero. Bucherellate la superficie della pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta e mettete in forno a 200°C per circa 20 minuti. Le vostre sfoglie saranno pronte quando avranno un aspetto ben dorato.

Quando anche le sfoglie saranno pronte non resta che passare alla composizione vera e propria delle millefoglie ai frutti di bosco. Adagiate su un piatto di portate una sfoglia, stendete un velo di crema pasticcera, con un cucchiaio o con un sac à poche per un risultato ancora più preciso, ed aggiungete qualche frutto di bosco.

Aggiungete la seconda sfoglia e ripetete le stesse operazioni di prima. Terminate la preparazione della millefoglie ai frutti di bosco spolverizzando con dello zucchero a velo e decorando il piatto con dei frutti di bosco.

Non resta che servire la nostra millefoglie ai frutti di bosco ai nostri ospiti.

Millefoglie-ai-frutti-di-bosco-77868

Consigli e varianti

La millefoglie ai frutti di bosco può essere farcita anche con altri tipi di creme, come ad esempio una crema diplomatica o una crema al mascarpone, tipica del tiramisù. I frutti di bosco, se lo desiderate, possono essere sostituiti con altri frutti a voi più graditi.

La millefoglie ai frutti di bosco è solitamente un dolce molto apprezzato, ma in alternativa potete servire un tiramisù alla Nutella, un tiramisù con panna, un rotolo di nutella, una crostata alla nutella, una torta Sacher, una torta nutella e mascarpone, una sbriciolata alla nutella, una torta pan di stelle, una torta Kinder Delice o una torta Ferrero Rocher.

Conservazione

La millefoglie ai frutti di bosco è ottima da mangiare subito dopo essere stata preparata per apprezzarne il sapore e la croccantezza che caratterizzano questo dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!