Mousse al caffè

La mousse al caffè è un dolce al cucchiaio che si può utilizzare per farcire dei dolci oppure servire in una coppa spolverizzando con cacao. Il risultato sarà sempre ottimo e molto goloso e piacerà davvero a tutti

Mousse al caffè
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mousse al caffè è una crema molto morbida, vellutata e dal sapore delicato, che sarà perfetta per farcire delle torte o dei pasticcini ma che potrà tranquillamente essere servita al cucchiaio ai vostri ospiti semplicemente spolverizzando con del cacao amaro in polvere. Il risultato sarà sempre molto goloso. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima mousse al caffè.

Ingredienti

  • 500 g di mascarpone
  • 250 ml di panna
  • 70 g di zucchero a velo
  • 70 ml di caffè ristretto
  • 7 g di gelatina in fogli

Ingredienti per spolverizzare

  • cacao amaro in polvere q.b.

MOusse-al-caffè-106103

Preparazione

Per iniziare la preparazione della mousse al caffè dovete partire dalla gelatina, che andrà messa in un po’ di acqua fredda ad ammorbidirsi. Fate poi del caffè ben ristretto utilizzando una moka o una macchinetta e poi dedicatevi alla panna.

Questa, infatti, andrà montata in planetaria insieme allo zucchero a velo. A parte in una ciotola aggiungete il mascarpone ed ammorbiditelo con una frusta. A questo aggiungete la colla di pesce, che ormai si sarà ammorbidita per bene e che avrete strizzato con forza per eliminare tutta l’acqua in eccesso. Aggiungete la colla di pesce nel caffè ben caldo e scioglietela mescolando il tutto.

Il composto così ottenuto andrà aggiunto al mascarpone e una volta incorporato il composto andrà aggiunto alla panna con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso così da non smontare la panna montata prima.

Coprite la mousse al caffè così ottenuta con della pellicola trasparente a contatto e mettete il tutto in frigorifero per almeno un paio d’ore perché la mousse al caffè si assesti perfettamente. Solo trascorso questo lasso di tempo potrete riprendere la vostra mousse al caffè, inserirla in una sac à poche e servirla in piccole coppe ai vostri ospiti spolverizzando il tutto con del cacao amaro in polvere. Il risultato sarà molto goloso ed invitante.

MOusse-al-caffè-106103

Consigli e varianti

Potete aggiungere una nota alcolica alla vostra mousse al caffè aggiungendo un po’ di rum o di brandy, che darà una nota di sapore ancora più decisa al vostro dolce.

La mousse al caffè è una preparazione molto golosa, ma in alternativa potete servire una mousse al cioccolato o un semifreddo al caffè. La mousse al caffè si accompagnerà benissimo a dei biscotti al cioccolato o dei baci di dama.

Conservazione

La mousse al caffè si conserva per un paio di giorni al massimo chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto con della pellicola trasparente.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!