Mousse al cioccolato

La mousse al cioccolato è un dolce al cucchiaio dal sapore intenso e delicato allo stesso tempo. Vediamo come realizzarla e come poterla utilizzare in cucina per arricchire i nostri dolci

Mousse al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mousse al cioccolato è un dolce al cucchiaio davvero strepitoso, che si può servire direttamente in un bicchiere o una coppa oppure lo si può utilizzare per arricchire dolci di vario tipo per renderli ancora più golosi e particolari. Realizzare una mousse al cioccolato è semplice e veloce ma il risultato è davvero degno della migliore pasticceria. Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 100 ml di latte intero

Mousse-al-cioccolato-104943

Preparazione

Per iniziare la preparazione della mousse al cioccolato dovete iniziare mettendo la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotola con un po’ di acqua molto fredda. Mentre aspettate continuate la preparazione dedicandovi al cioccolato, che andrà tritato al coltello molto grossolanamente.

Spostatevi quindi all’interno di un pentolino dove dovrete aggiungere il latte, i semi di una bacca di vaniglia, che avrete estratto con la punta di un coltellino, e il suo stesso baccello. Portate il tutto a sfiorare il bollore e poi eliminate il baccello.

Nel frattempo riprendete la colla di pesce che ormai si sarà ammorbidita per bene, per cui strizzatela così da eliminare tutta l’acqua in eccesso ed aggiungetela all’interno del pentolino, mescolando continuamente per farla sciogliere completamente.

Quando la colla di pesce si sarà sciolta potrete togliere il composto dal fuoco e versarlo all’interno di una ciotola ben capiente dove avrete precedentemente aggiunto il cioccolato tritato. Amalgamate per bene il tutto così che il calore del composto faccia sciogliere il cioccolato.

Nel frattempo montate la panna a neve in planetaria o utilizzando delle fruste. Una volta pronta aggiungete la panna al composto con il cioccolato ed amalgamate il tutto con molta delicatezza. La mousse al cioccolato così ottenuta andrà coperta con della pellicola a contatto e poi messa in frigorifero a compattarsi per due ore circa. Dopo di che la mousse al cioccolato sarà pronta per essere servita o per essere utilizzata per le altre preparazioni.

Mousse-al-cioccolato-104943

Consigli e varianti

La mousse al cioccolato può essere realizzata in tantissime varianti, ad esempio utilizzando al posto del cioccolato fondente del cioccolato al latte o del cioccolato bianco. La mousse al cioccolato sarà ottima per farcire una charlotte, ad esempio, ma potete sbizzarrirvi con le combinazioni e la fantasia.

La mousse al cioccolato è un ottimo dolce al cucchiaio, ma in alternativa potete servire un budino al cioccolato o un tortino con cuore cremoso.

Conservazione

La mousse al cioccolato si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente così che si mantenga perfetta come quando l’avete preparata.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!