Muffin ai mirtilli

I muffin ai mirtilli sono dei dolcetti tipicamente americani resi ancora più golosi dei classici muffin per la presenza dei mirtilli. Vediamo insieme come prepararli passo dopo passo per ottenere un risultato perfetto

Muffin ai mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin ai mirtilli sono un dolcetto tipicamente americano, in cui l’impasto classico per muffin viene arricchito dalla presenta di mirtilli freschi. I muffin ai mirtilli vengono poi cotti in simpatici pirottini che li rendono facili anche da servire ai propri ospiti, soprattutto ai più piccoli, che amano scartarli. Vediamo insieme, quindi, come preparare degli ottimi muffin ai mirtilli.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 230 g di zucchero
  • 2 uova e 2 tuorli
  • 280 ml di latte intero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • 250 g di mirtilli

Muffin-ai-mirtilli-83950

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei muffin ai mirtilli dovete partire lavorando insieme il burro e lo zucchero. Il burro dovrà essere ben morbido per cui lasciatelo fuori dal frigorifero per almeno un’ora prima di iniziare la preparazione oppure passatelo per qualche secondo al microonde.

Quando avrete ottenuto un composto areato e cremoso aggiungete, una alla volta, le uova ed i tuorli. Fate incorporare le uova al composto ed aggiungete il latte a filo, il sale ed il bicarbonato. È importante che il latte non sia freddo di frigorifero ma a temperatura ambiente così da agevolare la lievitazione.

Continuate ad amalgamare il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto ben liscio a cui aggiungete anche il lievito, la vanillina e la farina, setacciandole con un colino a maglie strette per evitare la formazione di grumi.

Una volta incorporata anche la farina non vi resta che aggiungere i mirtilli, che avrete precedentemente lavato ed asciugato, lasciandone da parte qualcuno per la decorazione finale. Continuate ad amalgamare il composto, che verserete poi in pirottini di carta posti dentro ai classici stampi per muffin riempendoli quasi completamente.

Aggiungete in superficie qualche mirtillo per ogni muffin così che poi si notino anche esternamente una volta sfornati i vostri muffin ai mirtilli. Fatto questo i muffin ai mirtilli sono pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°c per circa 25 minuti.

Quando ai muffin ai mirtilli avranno una superficie ben dorata e si sarà formata la classica cupola che caratterizza questi dolci potete sfornarli e lasciarli riposare per almeno 10 minuti prima di servirli ai vostri ospiti.

Muffin-ai-mirtilli-83950

Consigli e varianti

I muffin ai mirtilli possono essere arricchiti anche con dei ribes, che si sposano bene con i mirtilli oppure potete associare delle gocce di cioccolato. Il risultato sarà ancora più goloso ed apprezzato da tutti.

Potete anche spolverizzare i vostri muffin ai mirtilli con dello zucchero a velo.

I muffin ai mirtilli sono una versione tipicamente americana, ma che spesso non piace a tutti, specie ai più piccoli. Per questo potete preparare in alternativa dei muffin classici, dei muffin al cioccolato oppure dei muffin con gocce di cioccolato. Versioni alternative molto amate da tutti.

Conservazione

I muffin ai mirtilli si conservano per 3-4 giorni al massimo se chiusi all’interno di un contenitore ermetico oppure se posti sotto una campana di vetro. È importante, infatti, limitare il contatto con l’aria per riuscire a mantenere la loro classica morbidezza, che li rende tanto amati in tutto il mondo.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!