Muffin di carote e mandorle

I muffin di carote e mandorle sono profumatissimi, morbidi e davvero molto sfiziosi. Perfetti per la colazione o la merenda di tutti, grandi e piccini. Vediamo insieme come prepararli ed alcune varianti altrettanto golose

Muffin di carote e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin di carote e mandorle sono dei dolcetti leggeri, soffici e molto nutrienti e delicati dal momento che l’ingrediente principale sono le carote, arricchite poi tra gli altri ingredienti dalle mandorle e dalla scorza d’arancia. Si tratta di un dolce perfetto da servire a colazione o a merenda sia ai grandi che ai più piccoli, che accompagnandolo con un bicchiere di latte o di succo potranno consumare un pasto davvero delizioso. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi muffin di carote e mandorle.

Ingredienti

  • 300 g di carote
  • 240 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina di mandorle
  • 220 g di farina 00
  • 70 g di fecola di patate
  • 2 uova
  • 160 ml di olio di semi
  • scorza di 1 arancia grattugiata
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei muffin di carote e mandorle dovete partire dalle uova, che andranno lavorate con lo zucchero fino a formare una crema ben areata. Nel frattempo dedicatevi alle carote, che andranno sbucciate dapprima e poi grattugiate molto finemente.

Muffin-di-carote-e-mandorle-118985

Solo quando il composto di uova e zucchero avrà una consistenza ben cremosa ed areata potrete aggiungere le carote ed amalgamare il tutto. Aggiungete quindi anche le farine, insieme al lievito ed alla vanillina, setacciando il tutto con un colino così da evitare la formazione di grumi.

Aggiungete quindi a filo anche l’olio di semi e, solo quando questo si sarà amalgamato perfettamente all’impasto, potrete aggiungere la scorza d’arancia grattugiata, che darà il tocco finale a questo dolce profumatissimo.

Una volta ottenuto un composto perfettamente omogeneo e cremoso potrete versarlo all’interno di appositi pirottini posti dentro uno stampo per muffin. Riempite i pirottini circa per 2/3 così che i vostri muffin di carote e mandorle non sbordino poi in fase di cottura.

A questo punto i vostri muffin di carote e mandorle sono pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti. Saranno pronti quando saranno ben dorati in superficie, ma per sicurezza potete sempre fare la classica prova stuzzicadenti.

Una votla pronti, i muffin di carote e mandorle andranno lasciati freddare prima di servirli ai vostri ospiti, magari spolverizzando con dello zucchero a velo.

Muffin-di-carote-e-mandorle-118985

Consigli e varianti

Fate attenzione alla scorza d’arancia perché dovrete grattare solo la parte arancione dell’arancia senza intaccare invece quella bianca, che darebbe ai vostri muffin di carote e mandorle un retrogusto amare. Se lo gradite potete utilizzare parte di farina di mandorle e la parte rimanente sotto forma di granella così da dare una nota croccante ai vostri muffin di carote e mandorle.

I muffin di carote e mandorle sono dei dolcetti davvero sfiziosi, che ricordano le “Camille” che tutti noi conosciamo. In alternativa, però, potete servire dei muffin alla Nutella, anche questi amatissimi e molto golosi, dei classici muffin o dei muffin con gocce di cioccolato. Di certo riscuoterete sempre un grandissimo successo.

Conservazione

I muffin di carote e mandorle si conservano per 2-3 giorni al massimo all’interno di un contenitore ermetico oppure in un sacchetto per alimenti così che s mantengano ben morbidi come quando li avete preparati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!