Orange Tart con crema pasticcera

La orange tart con crema pasticcera è una variante della classica crostata di arance arricchita dalla crema al suo interno. Ecco la ricetta

Orange Tart con crema pasticcera
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’Orange Tart con crema pasticcera è un dolce al cucchiaio profumato e davvero delizioso, ideale da realizzare se vi piacciono i dolci di frolla con un morbido ripieno.

Si tratta infatti, di una base di pasta frolla al burro che racchiude un morbido e goloso ripieno di crema pasticcera, il tutto completato dalla marmellata di arance in superficie. Un dolce al cucchiaio che piace sia ai grandi che ai bambini, ottima sia a colazione che a merenda.

Vediamo insieme come preparare questa deliziosa crostata.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 165 g di farina 00
  • 130 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uova
  • 65 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per farcire

  • 500 ml di crema pasticcera
  • 5 cucchiai di marmellata di arance

Preparazione

Per realizzare l’Orange Tart con crema pasticcera innanzitutto dovrete preparare la base di pasta frolla. Nel robot da cucina mettete la farina 00, il pizzico di sale, lo zucchero e infine il burro freddissimo e tagliato a cubetti. Azionate alla massima velocità e riducete il tutto in una polvere corposa.

Trasferite il composto sul piano del tavolo infarinato a fontana e al centro mettete l’uovo (a temperatura ambiente). Iniziate ad impastare (velocemente) fino a quando si formerà un panetto liscio e lucido. Avvolgete quest’ultimo nella pellicola trasparente per alimenti e ponete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente prima di utilizzarla. Trascorso il tempo di posa per la pasta frolla, riprendetela dal frigo e con il mattarello stendetela in un disco non troppo sottile e posizionatelo su una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm imburrata ed infarinata.

Bucherellate il fondo con una forchetta e distribuitevi sopra la crema pasticcera ormai fredda. Livellate con un cucchiaio e infornate a 170°C per circa 15-20 minuti. Quando la crostata appare dorata in superficie, sfornatela e lasciatela raffreddare. Per ultimo spalmatevi sopra qualche cucchiaio di marmellata d’arance (meglio se fatta in casa).

Lasciate riposare l’Orange Tart e potrete consumarla dopo 1-2 ore (sarà sicuramente più buona).

In alternativa potete servire una crostata di arance o una crostata alla marmellata.

Conservazione

L’orange tart con crema pasticcera si conserva per un paio di giorni.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

L'Orange Tart con crema pasticcera è un dolce al cucchiaio molto goloso e profumato, che piace a tutte le età. Ottima da consumare a merenda insieme ad una tazza di tè fumante oppure con un buon caffè espresso. E' consigliabile preparare il giorno prima questo dolce, poichè il giorno dopo è ancora più buono.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!