Dolci   •   Crepes

Pancake alla ricotta

Il pancake alla ricotta è una variante dei classici pancake americani resi ancora più gustosi dalla presenza della ricotta. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pancake alla ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pancake alla ricotta sono delle soffici e buonissime frittelle, una variante dei tradizionali pancake conosciuti in tutto il mondo. Di solito si gustano a colazione o a merenda accompagnati da miele, creme o cioccolato fondente fuso. Sono amati soprattutto dai bambini.

Non sono molto dolci e possono essere gustati anche solo spolverandoli con dello zucchero a velo o senza niente. Esistono tantissime varianti del suo impasto. Non essendo molto dolci possono anche essere accompagnate da ingredienti salati come uova o bacon. 

Ingredienti

  • 1 uova
  • 35 g di farina 00
  • 80 g di ricotta
  • 50 ml di latte
  • 10 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Preparazione

La preparazione dei pancake alla ricotta è veramente molto semplice e veloce ecco la ricetta.

Prima di tutto se avete preso la ricotta fresca, dovrete per prima cosa farla sgocciolare in un colino a trama fine. Dovrà eliminare tutta l’acqua. Una volta eliminato il liquido raccogliete la ricotta in una ciotola. Schiacciatela bene con una forchetta e riducetela in crema mescolando con un cucchiaio insieme allo zucchero. Aggiungete l’uovo e continuate a mescolare.

Unite il latte a filo sempre mescolando in modo da non formare grumi. Per ultimo unite la farina e il lievito setacciati. Unite la farina poco per volta mescolando sempre nello stesso verso in modo da non formare grumi. Appena l’impasto sarà pronto, mettete una padella piccola antiaderente sul fornello. Fate sciogliere dentro alla padella una noce di burro. Appena sarà calda, mettete dentro un po’ di impasto con un mestolo.

Cuocete a fiamma bassa nel fornello medio. Appena vedrete formarsi tante bollicine nella superficie vuole dire che il pancake è pronto per essere girato. Cuocerà in pochissimo tempo quindi state attenti. Una volta pronte mettetele sopra ad un piatto da portata e servite con del miele o con della crema pasticcera e cioccolato fuso.

In alternativa potete servire dei waffle o delle crepes alla Nutella.

Conservazione

I pancake alla ricotta si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Ombretta

I pancake sono veloci e facili da preparare. Al loro interno al posto della ricotta si può mettere il latte o lo yogurt. Due varianti altrettanto buone che si accompagnano a molti ingredienti sia dolci che salati. Se volete potete mettere anche meno zucchero, o magari mettere zucchero di canna.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!