Pane fritto dolce

Il pane fritto dolce è una merenda casalinga, tradizionale che preparavano le nostre mamme e le nostre nonne. Un piatto semplice perfetto per riciclare il pane raffermo

Pane fritto dolce
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane fritto dolce sarà una merenda molto golosa e sicuramente sfiziosa, che molti ricordano perché in passato le nostre mamme e le nonne lo preparavano molto di frequente. Si tratta, infatti, di una merenda molto povera, economica e che si prepara in poco tempo.

Nei tempi passati, infatti, era un ottimo modo per riciclare il pane raffermo ma soprattutto per poter dare ai propri figli ed ai propri nipoti una merenda genuina e fatta in casa utilizzando un ingrediente povero ed economico.

La preparazione è molto semplice ma il risultato finale sarà davvero goloso e soprattutto fa impazzire tutti, grandi e bambini. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo pane fritto dolce.

Ingredienti

  • 300 g di pane raffermo
  • 2 uova
  • 120 ml di latte
  • 50 g di burro
  • q.b di zucchero

Preparazione

Per iniziare la preparazione del pane fritto dolce dovrete come prima cosa prendere il pane raffermo e ridurlo in fette. Dedicatevi a questo punto alle uova, che dovranno essere sbattute in una ciotola insieme ad un pizzico di zucchero ed al latte.

Amalgamate il tutto ed avrete così formato una pastella che vi servirà per intingere le vostre fette di pane. Prendete nel frattempo una padella antiaderente ben capiente, aggiungete il burro e fatelo sciogliere. Prendete le fette di pane ed immergetele per bene all’interno della pastella preparata inizialmente. Le fette andranno quindi messe in padella così da poter friggere e dorarsi perfettamente.

Una volta messe in padella cospargete con dell’altro zucchero semolato e dopo qualche minuto girate le fette di pane così da farle dorare per bene anche dell’altra parte, cospargendo con dell’altro zucchero semolato a vostra scelta. Una volta pronte e ben dorate le vostre fette di pane andranno tolte della padella e passate nuovamente nello zucchero semolato se volete un risultato ancora più sfizioso.

È importante che quest’operazione avvenga quando le fette di pane sono ancora ben calde per avere un risultato davvero perfetto e fare in modo che la superficie sia ben cosparsa dai granelli di zucchero.

In alternativa potete preparare dei bastoncini di sfoglia con Nutella o dei ventagli di sfoglia. In entrambi i casi si tratta di preparazioni molto semplici e veloci, alla portata davvero di tutti, che vi consentiranno di preparare dei piccoli snack durante l’arco della giornata con un risultato finale perfetto.

Pane fritto dolce

Conservazione

Il pane fritto dolce andrà consumato ben caldo subito dopo averlo preparato.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decidere di aumentare o diminuire la quantità di uova o di latte a seconda del risultato finale che volete ottenere. Per un risultato perfetto è bene utilizzare del pane raffermo in fette abbastanza spesse, così che il risultato finale sia ancora più sfizioso. Per una nota di sapore in più potete aggiungere un pizzico di cannella alla pastella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!