Panelle dolci con crema di ricotta

Le panelle dolci con crema di ricotta sono una variante dolce delle classiche panelle palermitane realizzate con farina di ceci. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Panelle dolci con crema di ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Delle panelle, cioè quelle frittelle a base di farina di ceci, eravamo abituati a conoscere la classica versione palermitana fritta. Questa è la versione dolce, che vi sorprenderà per la bontà e squisitezza.

Le panelle dolci con crema di ricotta sono molto apprezzate da grandi e piccoli. Si possono consumare in ogni momento della giornata e saranno sempre molto apprezzate. Vediamo, quindi, insieme come prepararle ed alcuni consigli utili per avere un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di farina di ceci
  • 250 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
  • 65 ml di latte
  • 75 g di burro
  • 1 tuorlo
  • q.b di sale

Ingredienti per farcire

  • 250 g di crema di ricotta

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle panelle dolci con crema di ricotta prendete un tegame di acciaio inox e versatevi il latte, il burro (che potrete sostituire con dello strutto), l’acqua, lo zucchero e il sale e mettete sul fuoco. Cuocete a fuoco lento fino a portare il composto a bollore. Quindi togliete dalla fiamma e fate raffreddare per qualche minuto, poi aggiungete poco per volta la metà della farina di ceci. Dovrete mescolarla bene con l’ausilio di una frusta a mano affinchè non si creino grumi e si amalgami bene.

Appena l’impasto risulterà più freddo aggiungete il tuorlo dell’uovo e l’altra metà della farina di ceci, facendo sempre attenzione a mescolare bene. Appena l’impasto tenderà a staccarsi dalle pareti del tegame, spalmatelo sul piano di lavoro precedentemente infarinato. Dovrete creare uno spessore di 2-3 mm. Con l’aiuto di un coltello tagliate dei rettangoli o dei cerchi tondi.

Quindi procedete con il riporre un cucchiaio abbondante di crema di ricotta al centro di ogni cerchio. Richiudete con un altro cerchio e friggete in abbondante olio caldo. Appena saranno cotte, adagiate su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e spolverate con abbondante zucchero a velo. Si possono mangiare sia tiepide che fredde.

In alternativa potete servire dei ravioli fritti con Nutella o dei krapfen con Nutella.

Conservazione

Le panelle dolci con crema di ricotta si conservano per un giorno al massimo.

I consigli di Tiziana

Le panelle dolci andrebbero fatte con lo strutto, ma personalmente non lo amo molto, dunque lo sostituisco con il burro o meglio ancora con dell'ottima margarina, che renderà le vostre panelle dolci più leggere e digeribili. La crema di ricotta può essere sostituita con della crema pasticcera o se lo preferite della marmellata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!