Ravioli fritti con Nutella

I ravioli fritti con Nutella sono dei dolcetti davvero sfiziosi e molto particolari, perfetti per completare un pasto o per una merenda diversa dal solito. Vediamo insieme come prepararli ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Ravioli fritti con Nutella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I ravioli fritti con Nutella sono dei dolcetti davvero molto particolari, sfiziosi ed amatissimi sia dai grandi che dai più piccoli. Vengono realizzati farcendo dei classici ravioli fritti, tipici solitamente del Carnevale, con della golosissima Nutella. Spolverizzati con dello zucchero a velo saranno perfetti per delle merende diverse dal solito o per essere servite come dolce di fine pasto. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi ravioli fritti con Nutella.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di limoncello
  • 100 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di un limone grattugiata

Ingredienti per farcire

  • Nutella q.b.

Ingredienti per spolverizzare

  • zucchero a velo q.b

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei ravioli fritti con Nutella dovete partire proprio dalla realizzazione dei ravioli. Come prima cosa dovrete lavorare insieme alla farina la scorza di limone grattugiata, il burro, che dovrà essere abbastanza morbido e ridotto in tocchetti, le uova e lo zucchero.

Iniziate a lavorare i vari ingredienti ed aggiungete poi anche il limoncello e la bustina di vanillina. Lavorate il tutto fino a formare un panetto molto morbido e compatto, che dovrete avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare per una decina di minuti in frigorifero.

Ravioli-fritti-con-Nutella-117967

A questo punto potete stenderla in maniera molto sottile con uno spessore di un paio di millimetri al massimo. Create le varie sfoglie e disponetele sul piano di lavoro infarinandolo leggermente così che i ravioli non si attacchino. Adesso disponete dei mucchietti di Nutella (circa una cucchiaiata), spennellate intorno al ripieno con un po’ d’acqua e sovrapponete un’altra sfoglia. Pigiate per bene i bordi e poi con un tagliapasta dai bordi dentati andate a creare dei ravioli perfettamente definiti facendo attenzione a sigillare bene i bordi.

I ravioli fritti con Nutella sono quindi pronti per essere fritti in abbondante olio di semi portato a temperatura ci circa 170°C dove andranno lasciati a cuocere per qualche minuto. Quando inizieranno a dorarsi girateli così da consentire una cottura perfettamente omogenea su entrambi i lati,.

Una volta pronti togliete i ravioli fritti con Nutella dall’olio utilizzando una schiumarola e passateli su un piatto coperto con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso. Continuate così con tutti i ravioli a vostra disposizione.

Una volta intiepiditi i ravioli fritti con Nutella andranno spolverizzati con dello zucchero a velo e serviti ai vostri ospiti.

Consigli e varianti

I ravioli fritti con Nutella sono davvero deliziosi, ma se volete dare una variante altrettanto sfiziosa potete farcire con della crema pasticcera o con della crema di ricotta.

In alternativa a dei ravioli fritti con Nutella potete servire una crostata con Nutella, delle Crepes con Nutella o una sbriciolata con Nutella.

Conservazione

I ravioli fritti con Nutella sono ottimi da consumare subito dopo averli preparati. Si possono, però, conservare per un paio di giorni al massimo chiusi in un contenitore ermetico così che si mantengano ben croccanti come quando li avete preparati. In questo modo saranno sempre pronti per essere serviti anche ad ospiti improvvisi ed inattesi.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!