Sbriciolata alla Nutella

La sbriciolata alla Nutella è un dolce molto goloso e divertente da preparare, anche con i più piccoli. Vediamo come realizzarla passo dopo passo e in che varianti si può proporre

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata alla Nutella è una ricetta molto apprezzata, sia dai grandi che dai bambini, e costituisce una delle varianti più apprezzate della classica sbrisolona, un dolce tipico Mantovano.

La sbriciolata alla Nutella è un dolce molto goloso, morbido ed estremamente friabile, che renderà particolarmente golosa la vostra merenda. Costituisce anche un’ottima idea per la colazione, ma può anche essere proposta alla fine di un pasto come un dolce a tutti gli effetti.

Prepararla è molto semplice e divertente e può essere anche un’idea per passare del tempo con i più piccoli, che amano questo tipo di preparazione. Vediamo, quindi, come realizzare una perfetta sbriciolata alla Nutella.

Sbriciolata-alla-Nutella

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro freddo
  • 400 g di Nutella
  • 2 uova medie
  • 8 g di lievito vanigliato

Preparazione

Come in tutte le preparazioni con più ingredienti la prima cosa da fare è sempre quella di avere a portata di mano tutto così da essere veloci ed efficaci nella preparazione. In questo modo risparmierete tempo ma soprattutto sarete sicuri di poter procedere nella preparazione senza problemi, il che si rende particolarmente necessario quando siete da soli e non avete nessuno che potrebbe aiutarvi. Un piccolo consiglio che può risultare davvero molto utile.

Sbriciolata-alla-Nutella
Farina e burro

Per iniziare la preparazione della vostra sbriciolata alla Nutella bisognerà accendere il forno e riscaldarlo a 180°, in modo che alla fine della preparazione del vostro dolce il forno avrà raggiunto la temperatura necessaria per poter infornare. Mentre aspettate, iniziate a preparare l’impasto della vostra sbriciolata alla Nutella.

Sbriciolata-alla-Nutella
Aggiunta di uova e zucchero

In un recipiente abbastanza ampio setacciate la farina, la vanillina ed il lievito. Questa operazione è estremamente importante per evitare la formazione di eventuali grumi, che rovinerebbero la preparazione della sbriciolata alla Nutella. Una volta fatta questa operazione, aggiungete anche lo zucchero semolato, le uova precedentemente sbattute ed il burro.

In questo caso sarà bene utilizzare del burro ben freddo in modo tale da poterlo tagliere a pezzettini. Un burro troppo morbido, infatti, non vi consentirebbe di eseguire questa operazione.

Sbriciolata-alla-Nutella
Sbriciolata

Mescolate bene con le dita, amalgamando bene tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto abbastanza sabbioso. Il composto ottenuto non va compattato, ma bisogna cercare di renderlo quanto più sabbioso e sbriciolato possibile. Non dobbiamo, infatti, formare il classico panetto tipico della pasta frolla (consultate qui la ricetta), ma è necessario per realizzare la sbriciolata alla Nutella, che questo rimanga a pezzi grossolani.

Farcitura della sbriciolata alla Nutella

Adesso dedicatevi alla Nutella. Anche in questa preparazione abbiamo bisogno di una crema ben fluida, esattamente come avviene per le crepes alla Nutella (cliccate qui per la ricetta). Mettete quindi la vostra Nutella in microonde per 30 secondi, oppure mettetela a bagnomaria per alcuni minuti fino a quando la sua consistenza non sarà ben fluida e cremosa. Questa operazione si rende necessaria soprattutto nel periodo invernale, durante la quale le basse temperature rendono la vostra crema estremamente dura e poco malleabile.

Adesso prendete la teglia, che andrete ad utilizzare per la cottura della vostra sbriciolata alla Nutella. È consigliabile utilizzare una teglia a cerniera, che vi permetterà con maggiore facilità di poter estrarre poi la sbriciolata alla Nutella finita. Foderate con della carta forno sia il fondo che i bordi. Per evitare che la carta forno si sposti, potete utilizzare un piccolo trucco. Sciogliete un po’ di burro e spennellate le parti della teglia dove dovete posizionare la carta forno e fatela aderire. In questo modo il burro farà da colla e la vostra carta forno non si sposterà.

Sbriciolata-alla-Nutella
Primo strato di sbriciolata nella teglia

Adesso, potete versare metà del composto sabbioso, realizzato poco prima, sul fondo della vostra teglia. Fate attenzione a distribuirlo in maniera uniforme aiutandovi pure con i polpastrelli, facendo una lieve pressione.

Non esagerate con la pressione delle dita perché ricordate che il vostro obbiettivo non deve essere quello di compattare l’impasto, ma di farlo semplicemente distribuire in maniera uniforme sulla teglia. L’effetto tipico di questo dolce, infatti, è proprio il suo aspetto disomogeneo e “casuale” ed è proprio questo l’aspetto più divertente nella preparazione della sbriciolata alla Nutella.

Sbriciolata-alla-Nutella
Farcitura con la Nutella

Adesso, versate sulla base la Nutella che avete sciolto poco prima. In questo modo, con la giusta consistenza, la Nutella si distribuirà con estrema facilità e non avrete bisogno di particolari operazioni da compiere. Infatti, una consistenza troppo densa della vostra crema, vi farebbe correre il rischio di mischiarla al composto nel tentativo di distribuirla.

Sbriciolata-alla-Nutella
Sbriciolata pronta per la cottura

Quando avrete finito di inserire la Nutella nella vostra sbriciolata alla Nutella, coprite con l’impasto rimanente. Anche in questo caso siate molto precisi e cercate di coprire completamente la Nutella all’interno del dolce. Adesso tutto è pronto per mettere la vostra sbriciolata alla Nutella in forno. Finita la preparazione, infatti, la temperatura dovrebbe ormai essere stata raggiunta e dovreste essere quindi pronti per infornare.

Cottura della sbriciolata alla Nutella

Mettete in forno per circa 35 minuti.

La vostra sbriciolata alla Nutella sarà pronta quando avrà un colorito dorato. Fate attenzione a non farla cuocere troppo, perché rischiereste di bruciarla e di rendere il vostro dolce troppo duro. La particolarità della sbriciolata alla Nutella, invece, è proprio la sua friabilità, che va mantenuta soprattutto in fase di cottura. Si tratta di un dolce molto goloso, che è bene servire freddo, perché in questo modo la Nutella sarà ben compatta al suo interno. Invece, consumandola calda rischiereste di farla sbriciolare completamente e soprattutto di far fuoriuscire completamente la Nutella all’interno del dolce.

Sbriciolata-alla-Nutella

La sbriciolata alla Nutella è una versione più sbarazzina e golosa della più classica Crostata alla Nutella, ma che utilizza più o meno gli stessi ingredienti per la sua preparazione. Soprattutto i più piccoli, però, amano realizzare il composto sabbioso di base per la preparazione della sbriciolata alla Nutella, per cui può costituire un’ottima opportunità per passare del tempo con figli e nipoti.

Consigli e Varianti

Si può arricchire la sbriciolata alla Nutella anche con della granella di nocciole, che potete aggiungere all’impasto del vostro dolce e potete poi mettere come finitura del vostro dolce, prima di metterlo in forno.

Una variante molto golosa può essere quella di aggiungere alla Nutella anche della ricotta, come farcitura della vostra sbriciolata alla Nutella. In questo modo otterrete un dolce ancora più goloso e gustoso da portare a tavola, adatto in questo caso più che altro agli adulti e agli amanti della ricotta.

Potete utilizzare questa ricetta della sbriciolata alla Nutella anche per creare delle piccole monoporzioni in piccoli pirottini di carta o in stampi appositi, per portare a tavola qualcosa di ancora più simpatico e bello da vedere. In questo caso potete decorare ogni singola porzione della sbriciolata alla Nutella con qualche fino di Nutella. Per questa operazione potete utilizzare la Nutella ammorbidita, che avete realizzato all’inizio della preparazione di questo dolce.

Per chi non amasse la sbriciolata alla Nutella potete servire anche una crostata al cioccolato o una crostata con cocco e Nutella.

In ogni caso con la sbriciolata alla Nutella il successo è garantito.

Conservazione

La sbriciolata alla Nutella si conserva per 2-3 giorni in un contenitore ermetico.