Dolci   •   Torte

Rotolo con crema al latte e fragole

Il rotolo con crema al latte e fragole è un dolce molto fresco, ideale per tutta la famiglia, da consumare anche a fine pasto. Ecco la ricetta

Rotolo con crema al latte e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo con crema al latte e fragole è un dolce dal sapore fresco, perfetto per terminare un pasto oppure per una merenda più golosa.

La preparazione è abbastanza semplice ma il risultato finale sarà bello da vedere, colorato ma soprattutto dal sapore irresistibile. Si tratta di un dolce molto più semplice da preparare di quanto si potrebbe pensare ma lascerà tutti davvero senza parole.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo rotolo con crema al latte e fragole ed alcuni consigli utili per delle varianti altrettanto golose e semplici da realizzare.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 45 g di fecola di patate
  • 45 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema al latte

  • 500 ml di latte
  • 180 ml di panna da montare
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 g di maizena

Ingredienti per farcire e decorare

  • 100 g di fragole
  • q.b di marmellata di fragole

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo con crema al latte e fragole dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione della pasta biscotto.

Come prima cosa dovete separare i tuorli dagli albumi. I primi andranno lavorati con lo zucchero per una decina di minuti fino a quando avrete ottenuto un composto ben spumoso ed areato. Solo a questo punto potete aggiungere gli ingredienti secchi, ovvero le farine ed il lievito, precedentemente setacciati per evitare la formazione di grumi.

Lavorate per bene il tutto e nel frattempo dedicatevi agli albumi che andranno montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Quando gli albumi saranno ben montati potete aggiungerli al composto con i tuorli che avrete precedentemente preparato con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso.

Quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo potete trasferirlo all’interno di una teglia precedentemente foderata con carta da forno e livellarlo utilizzando una spatola. La pasta biscotto cuocerà in forno preriscaldato a 220°C per circa 6-7 minuti o fino a quando sarà appena dorata.

Una volta terminata la cottura la pasta biscotto andrà cosparsa con dello zucchero semolato, coperta con un altro foglio di carta da forno e capovolta. Eliminate subito, quando la pasta è ancora calda, la carta da forno utilizzata per la cottura. Cospargete con un altro po’ di zucchero ed a questo punto arrotolate il vostro rotolo di pasta biscotto sigillando bene anche i lati e lasciate in questa posizione per circa mezz’ora, fino a quando la pasta sarà fredda. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al latte che vi servirà per la farcitura.

Crema al latte

Come prima cosa mettete il latte in un pentolino a scaldare insieme allo zucchero ed ai semi di una bacca di vaniglia. Fate andare per bene il tutto fino a sfiorare il bollore.

In una ciotola aggiungete la maizena precedentemente setacciata ed aggiungete a filo il composto di latte ormai tiepido. Amalgamate il tutto e trasferite nuovamente all’interno di un pentolino, aggiungete anche il miele e fate andare per qualche minuto fino a quando la vostra crema inizierà ad addensarsi.

Trasferite la crema in una ciotola, coprite con pellicola trasparente a contatto e lasciate da parte a freddare. Una volta fredda potete passare in frigorifero per circa mezz’ora. Passato questo lasso di tempo potete riprendere la crema al latte ed aggiungervi la panna che nel frattempo avrete montato a neve ben ferma con uno sbattitore elettrico. A questo punto la crema al latte è pronta per essere utilizzata.

Composizione

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che passare alla composizione del vostro rotolo. Riprendete la pasta biscotto, apritela sul piano di lavoro e cospargete con la marmellata di fragole. Farcitela con la crema latte.

Non vi resta questo a punto che arrotolare la pasta biscotto e formare quindi il vostro rotolo con crema al latte e fragole.

Prendete quindi le fragole, lavatele e riducetele a metà tenendo il picciolo per dare una nota di colore in più alla presentazione del vostro dolce.

Cospargete il rotolo con lo zucchero a velo, disponete sulla superficie ed intorno le vostre fragole ed a questo punto potete servire il vostro dolce. Fate riposare in frigorifero un paio d’ore per un risultato ancora più compatto e soprattutto affinché tutti gli ingredienti si amalgamino per bene.

In alternativa potete preparare un rotolo Rocher o un rotolo di Nutella.

Rotolo con crema al latte e fragole

Conservazione

Il rotolo con crema al latte e fragole si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico in frigorifero oppure coperto con pellicola trasparente.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la vostra farcitura aggiungendo anche dei cubetti di fragole al ripieno disponendole sulla crema al latte. Qualora non gradiate la crema al latte potete sostituirla con una crema di ricotta. Il risultato sarà comunque molto leggero e soprattutto saporito. Per decorare potete utilizzare della crema al latte, magari arricchendola con della purea di fragole. Il risultato sarà ancora più goloso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!