Sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta

La sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta è un dolce molto particolare, pieno di sfumature e dagli abbinamenti che lo rendono fresco e gustoso. Ecco la ricetta

Sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con la sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta farete sicuramente un figurone. Servirete una torta semplice da preparare ma molto particolare come sapore e abbinamenti. La crema alla menta dà una nota di freschezza alla crostata che con il cocco e le nocciole ha sapori forti e avvolgenti.

La sablè è preparata con soli albumi, molto friabile e profumata grazie alla farina di nocciole. Questa torta è perfetta per la colazione o anche per un tè con le amiche o perchè no a conclusione di una cena estiva tra amici con la nota della menta che rinfresca il palato.

Vediamo, quindi, come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili.

Ingredienti per la pasta sablé

  • 125 g di burro
  • 30 g di farina di nocciole
  • 60 g di zucchero a velo
  • 40 g di albumi
  • 1 g di sale rosa
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina integrale

Ingredienti per la crema frangipane

  • 50 g di farina di mandorle
  • 70 g di latte di cocco
  • 20 g di zucchero di canna muscovado
  • 10 g di farina 00
  • 3 g di lievito vanigliato
  • 10 g di fecola di patate

Ingredienti per la crema

  • 125 g di latte di riso
  • 12 g di farina 00
  • 30 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • q.b di scorza di limone
  • 3 g di menta
  • 20 g di burro
  • q.b di marmellata di ciliegie

Preparazione

La sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta è un dolce che ha bisogno di diverse preparazioni. La pasta sablé necessiterà di qualche ora di riposo quindi è la prima cosa da preparare. Nella planetaria con la foglia lavorate velocemente il burro, lo zucchero a velo e le farine. Dovrà avere una consistenza simile alla sabbia, a quel punto potete unire l’albume, la farina di nocciole e il sale. Lavorate ancora qualche secondo, il segreto è proprio lavorarla il minor tempo possibile. Compattate la pasta con le mani e avvolgetela nella pellicola alimentare. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 1-2 ore.

Fate bollire il latte di riso, che poi utilizzerete per la crema, con delle scorze di limone tagliate grandi in modo da eliminarle dopo l’infusione e i 3g di foglie di menta fresca. Quando bolle coprite con un coperchio e spegnete il fuoco. Lasciate in infusione per almeno 30 minuti.

Stendete la sablè che avrà riposato in frigorifero ad uno spessore di circa 1-2 cm e rivestite una tortiera di 20 cm di diametro imburrata e leggermente infarinata. Tenete in frigorifero mentre preparate la crema.

Filtrate il latte eliminando le scorze di limone e le foglie di menta, tenendo solo una decina di foglie che frullerete con il latte. Scaldate di nuovo il latte senza farlo bollire. A parte mescolate i tuorli con lo zucchero e poi unite la farina. Versate il latte tiepido sul composto di tuorli e mescolate bene. Rimettete la crema sul fuoco e fatela addensare continuando a mescolare. Togliete dal fuoco e incorporate il burro mescolando energicamente. Versate la crema su un piatto freddo e lasciatela intiepidire coperta con pellicola a contatto.

Per ultimo preparate la crema frangipane. In una ciotola mettete la farina di mandorle, lo zucchero, la farina, la fecola e il lievito e mescolate con una frusta. Aggiungete il latte di cocco e mescolate fino ad ottenere una crema morbida ma non troppo liquida. Cominciate aggiungedo 50g di latte di cocco e poi eventualmente aggiungete i restanti 70 g in base alla consistenza del vostro impasto.

Preriscaldate il forno a 180°C. Spalmate qualche cucchiaio di confettura di ciliegie sulla pasta sablé. Versate la crema frangipane quindi sopra la crema alla menta livellando bene. Decorate la superficie della torta con delle strisce e mettete dello zucchero di canna sulla crema. Cuocete la torta a 170°C per circa 40 minuti. Gli ultimi minuti con la funzione grill fate caramellare lo zucchero che avete messo sulla crema prima di infornare.

In alternativa potete preparare una crostata di marmellata o una crostata al cioccolato.

Sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta

Conservazione

la sablé alle nocciole con frangipane al cocco e crema alla menta si conserva per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Alessia - Pan di Zenzero

Il latte di cocco ideale per preparare questo frangipane è quello che si trova nelle confezioni di tetrapak da 200 ml oppure in alternativa potete usare della panna vegetale o vaccina. Il latte di riso renderà la vostra crema più leggera e con il suo sapore poco deciso lascia spazio alla menta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!