Sbriciolata di fragole e ricotta

La sbriciolata di fragole e ricotta è un dolce dal sapore fresco e delicato, perfetto per la primavera e l'estate. Ecco la ricetta

Sbriciolata di fragole e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata di fragole e ricotta è un’alternativa alle classiche crostate, reallizzata in maniera più veloce e semplice ma che donerà al vostro dolce un aspetto ed una consistenza ancora più particolare rispetto alle classiche crostate.

L’impasto classico della sbriciolata viene arricchito dal sapore fresco e leggero della ricotta e delle fragole. Il risultato finale è un dolce non soltanto bello e colorato da vedere ma anche molto buon da servire e da gustare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima sbriciolata di fragole e ricotta.

Ingredienti per la base

  • 300 g di farina 00
  • 140 g di burro
  • 2 uova
  • 160 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato

Ingredienti per il ripieno

  • 400 g di fragole
  • 300 g di ricotta
  • q.b di zucchero a velo

Ingredienti per cospargere

  • q.b. di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione la sbriciolata di fragole e ricotta dovete partire dell’impasto sbriciolato. Lavorate il burro e la farina al mixer per qualche secondo fino a quando avrete ottenuto un composto sabbioso, aggiungete via via gli altri ingredienti e lavorate il tutto con le mani sbriciolando continuamente l’impasto tra le dita. In questo caso, infatti, non dovrete formare il classico panetto di pasta frolla ma dare vita a delle briciole di impasto.

Ottenuto questo risultato mettete momentaneamente da parte l’impasto a riposare in frigorifero e dedicatevi al condimento. Prendete la ricotta e setacciatela per evitare la presenza di grumi. Aggiungete lo zucchero a velo in base ai vostri gusti così da dolcificarla ed amalgamate per bene il tutto.

Nel frattempo dedicatevi alle fragole, che dovranno essere lavate accuratamente, private del picciolo e poi ridotte in piccoli pezzi. Cospargete le fragole con dello zucchero semolato e mettete in un pentolino a fiamma bassa per qualche minuto così che inizieranno a lasciare il loro succo.

Fatto questo non vi resta che mettere momentaneamente da parte le fragole ad intiepidirsi e poi aggiungerle alla ricotta preparate prima. Amalgamate per bene il tutto e potete quindi passare alla composizione della sbriciolata di fragole e ricotta.

Composizione della sbriciolata

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti potete riprendere l’impasto sbriciolato e creare un primo strato all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente foderata con della carta da forno. Compattate leggermente il fondo con le mani e stendete poi il ripieno lasciando un paio di centimetri dal bordo.

Una volta aggiunta la farcitura livellate con un cucchiaio e potete aggiungere le briciole di impasto sbriciolato sulla superficie così da coprire perfettamente il ripieno. La sbriciolata di fragole e ricotta è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti o fino a quando inizierà a dorarsi in superficie. Una volta cotta andrà sfornata, lasciata da parte a freddarsi e poi servita con dello zucchero a velo ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una sbriciolata di Nutella o una sbriciolata di mele.

Sbriciolata di fragole e ricotta

Conservazione

La sbriciolata di fragole e ricotta si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro all’interno del frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di fragole e di ricotta in base alla tonalità cromatica ma anche al gusto che volete dare al vostro dolce. Se preferite non avvertire i pezzi di fragole potete frullare il composto dopo averlo passato sui fuochi così da ottenere una purea che si mescolerà ancora meglio alla ricotta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!