Semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini

Il semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini è un dessert molto fresco e goloso, perfetto da servire anche in occasioni particolari per via del suo aspetto elegante ed invitante. Ecco la ricetta

Semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini è perfetto per le giornate più calde dell’estate e della primavera, ideale da consumare a fine pasto ma che sarà perfetto anche per le merende o per un piccolo peccato di gola durante l’arco della giornata.

La preparazione del semifreddo nocciola e cioccolato com pavesini richiederà alcuni step di preparazione ma il risultato finale sarà davvero strepitoso e l’aspetto estetico molto elegante e particolare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini.

Ingredienti

  • 500 ml di panna
  • 60 g di zucchero a velo
  • 200 ml di latte condensato
  • 170 g di cioccolato al latte
  • q.b di pavesini
  • 1 bacca di vaniglia
  • 80 g di pasta di nocciole

Preparazione

Per iniziare la preparazione del semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini dovete partire dal cioccolato, che andrà sciolto a bagnomaria o a microonde dopo essere stato tritato grossolanamente.

Dedicatevi alla panna dovrà essere montata a neve ben ferma insieme allo zucchero a velo ed ai semi di una bacca di vaniglia. Amalgamate per bene il tutto con le fruste elettriche fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben montata e ferma. Aggiungete quindi anche il latte condensato ed a questo punto dividete in due metà il composto. In una delle due metà potete aggiungere il cioccolato fuso, amalgamando perfettamente il tutto, mentre nell’altra dovrete aggiungere la pasta di nocciole.

Amalgamate per bene i due composti ed a questo punto potete passare alla composizione all’interno di uno stampo da plumcake. Ricoprite lo stampo con della pellicola trasparente e poi disponete ai lati e sul fondo i pavesini, che potrete se lo desiderate inzuppare in un po’ di latte e cacao o nel caffè oppure lasciare al naturale, perché si ammorbidiranno comunque grazie al semifreddo che vi andrete a versare a breve.

Versate dapprima il composto al cioccolato e successivamente quella alla nocciola, livellando per bene il tutto utilizzando una spatola. A questo punto non vi resta che ripiegare la pellicola e mettere il tutto in freezer per almeno otto ore, meglio ancora se per una notte intera.

Il semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini è quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti dopo averlo sformato e capovolto su un piatto da portata. Decorate con cioccolato al latte e cioccolato bianco la superficie se volete dare una nota di colore in più.

In alternativa potete preparare un gelato alla Nutella senza gelatiera o un semifreddo veloce al caffè.

Semifreddo nocciola e cioccolato con pavesini

Conservazione

Il semifreddo al cioccolato con pavesini si conservano per al massimo un paio di giorni in freezer.

I consigli di Fidelity Cucina

Per arricchire ancora di più il vostro dolce potete realizzare uno strato di paesini tra i due composti così come potete creare uno strato di Nutella o di crema di nocciole. Il risultato finale sarà ancora più particolare e sicuramente in questo modo conquisterete anche i più piccoli ed i più golosi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!