Semifreddo tiramisù con amaretti

Il semifreddo tiramisù con amaretti è un dolce delicato, cremoso e davvero irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Semifreddo tiramisù con amaretti
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il semifreddo tiramisù con amaretti è un dolce delicato che unisce il sapore cremoso del tiramisù tradizionale al il gusto deciso ed intenso dell’amaretto ed anche alla freschezza del semifreddo.

Un dolce adatto ad ogni occasione, ideale anche per un apericena con amici. Questa è una versione ispirata al tiramisù ma ne esistono tante altre in tutto il mondo. Il semifreddo, infatti, ormai viene gustato tutto l’anno come il gelato e il tiramisù ed è amato da tutti. La loro combinazione dà vita ad un dolce davvero goloso che tutti ameranno. 

Ingredienti

  • 2 uova
  • 250 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero
  • 200 ml di panna
  • 250 g di amaretti
  • 3 g di colla di pesce
  • q.b di latte
  • q.b di cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione del semifreddo tiramisù con amaretti mettete in ammollo la colla di pesce in un pò d’acqua per almeno 3 minuti o fino a quando non sarà diventata morbida.

A parte in una ciotola montate i tuorli con lo zucchero per alcuni minuti in modo da ottenere un composto giallo chiaro, unite il mascarpone e continuate a montare aiutandovi con le fruste elettriche, ma se non le avete andrà lo stesso bene un mestolo o una frusta a mano. Mettete da parte.

In un pentolino fate scaldare un pò di panna, spegnete prima che raggiunga il bollore sed aggiungete la colla di pesce che avrete strizzato mescolando bene. Fate intiepidire un pochino il composto e unitelo a quello di mascarpone insieme all’altra panna e iniziate a montare con le fruste fino ad ottenere una crema abbastanza soda e cremosa. A parte montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e incorporateli delicatamente al composto precedente mescolando dall’alto verso il basso in modo da non smontarli.

Semifreddo tiramisù con amaretti

Prendete una teglia apribile, iniziate a formare il semifreddo inzuppando prima gli amaretti nel latte e ricoprendo con essi tutta la superficie della teglia, sopra mettete uno strato di crema ed infine spolverate con cacao amaro, procedete con un altro strato identico fino ad esaurire gli ingredienti. Ponete il dolce nel freezer fino al momento di servire. 

In alternativa potete servire un semifreddo alla Nutella o un semifreddo al caffè.

Semifreddo tiramisù con amaretti

Conservazione

Il semifreddo tiramisù con amaretti si conserva per diversi giorni in freezer.

I consigli di Ombretta

Se volete potete usare anche la colla di pesce in polvere in questo caso farete più in fretta perché potrete aggiungerla alla panna senza aspettare neanche un minuto. Per montare a neve ferma gli albumi ricordatevi che il contenitore e le fruste che andrete ad usare dovranno essere ben sgrassate e pulite o non monteranno bene.

Altre ricette interessanti
Commenti
Silvia Bignardi

23 marzo 2016 - 20:52:50

delizioso!!

0
Rispondi
Ombretta Orrù

23 marzo 2016 - 20:57:20

Grazie Silvia ^_^

0