Sfogliatine marmellata e fragole

Le sfogliatine marmellata e fragole sono dei dolcetti davvero deliziosi, molto semplici da preparare, perfette per degli ospiti inattesi o per concedersi un piccolo peccato di gola senza troppi sforzi. Ecco la ricetta

Sfogliatine marmellata e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le sfogliatine con marmellata e fragole sono dei dolcetti deliziosi, semplici e veloci da realizzare.

Per preparare queste sfogliatine vi occorreranno solo pochi ingredienti e 10 minuti di tempo, per cui potete prepararle se avete ospiti all’ultimo minuto e volete servire un dolcino gustoso da accompagnare al caffè o per una merenda dolce e sfiziosa.

La pasta sfoglia, croccante e friabile, racchiude un ripieno di marmellata dolce e gustoso davvero irresistibile.

Vediamo insieme come preparare queste sfogliatine e alcuni consigli e suggerimenti utili alla preparazione.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 60 g di marmellata di fragole
  • 3 fragole
  • q.b di latte
  • q.b di zucchero
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle sfogliatine con marmellata e fragole stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare su una teglia da forno. Tagliate la sfoglia in modo da ottenere 12 unità di uguali dimensioni.

Utilizzando uno stampino a forma di cuore incidete metà dei quadrati di sfoglia e spalmate un cucchiaino abbondante di marmellata su ciascuno dei restanti quadrati. Abbiate cura di lasciare circa 1 cm di bordo esterno su ogni sfogliatina in modo che la marmellata non fuoriesca in fase di cottura.  

Lavate ora le fragole e privatele del picciolo, poi incidete la parte superiore delle fragole creando una V, poi tagliate ogni fragola a metà. Posizionate i quadrati di sfoglia incisi con il cuore su quelli con la marmellata, facendo aderire bene i bordi e sigillandoli con i rebbi di una forchetta. Ora posizionate ogni metà fragola al centro dei quadratini di sfoglia e spennellateli con del latte.

Cospargete le sfogliatine con dello zucchero e cuocetele in forno statico preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti, fino a che la sfoglia non sarà gonfia e ben dorata. Lasciate raffreddare, spolverizzate con dello zucchero a velo e servite.

In alternativa potete preparare dei bastoncini di sfoglia con nutella o dei flauti alle mele.

Conservazione

Le sfogliatine con marmellata e fragole si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Giada

Potete rendere le sfogliatine ancora più gustose sostituendo alla marmellata della crema spalmabile alle nocciole o al cioccolato, che si sposerà alla perfezione con il sapore delle fragole. Personalizzate le sfogliatine creando vari abbinamenti e variando il gusto del ripieno di marmellata: potete usare una marmellata ai lamponi, frutti di bosco, albicocche o pesche.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!