Sorbetto al limone

Il sorbetto al limone è un dessert fresco e leggero, perfetto per le giornate più calde. Ecco come realizzarlo e come poterlo presentare ai nostri ospiti

Sorbetto al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sorbetto al limone è un dessert dissetante, fresco, ideale per le giornate calde ma anche quando si ha voglia di terminare il pasto in maniera leggera, senza appesantirsi ulteriormente con un dolce ipercalorico.

Il sorbetto al limone è un vero classico intramontabile con il quale non si sbaglia mai e che garantisce sempre un grandissimo successo tra i nostri ospiti. Il sorbetto al limone è molto veloce e facile da preparare e sarà sempre un grande orgoglio presentarlo a tavola ai propri ospiti.

Pochi e semplici ingredienti che danno vita ad un vero tripudio di freschezza e sapore. Le varianti possibili, partendo da questa ricetta, sono davvero tantissime, basta dare libero sfogo alla propria fantasia. Vediamo,quindi, insieme come preparare un ottimo sorbetto al limone.

Ingredienti

  • 250 ml di succo di limoni
  • scorza di 4 limoni
  • 500 ml di acqua
  • 240 g di zucchero semolato
  • 2 albumi

Sorbetto-al-limone-157383

Preparazione

Per iniziare la preparazione del sorbetto al limone dovete partire proprio dai limoni. Questi, infatti, andranno dapprima puliti con cura e poi sbucciati per bene eliminando tutta la buccia. Estraete quindi il succo dalla polpa eliminando le impurità ed i semi e soprattutto la parte bianca, che ha un retrogusto amaro e che quindi finirebbe per rovinare il vostro sorbetto al limone.

All’interno di un tegame mettete a bollire l’acqua insieme allo zucchero ed aggiungetevi anche le scorze di limone, che avete eliminato prima facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca. Una volta raggiunto il bollore spegnete la fiamma e lasciate raffreddare il tutto prima di aggiungervi anche il succo del limone estratto prima.

A questo punto dedicatevi agli albumi che andranno montati a neve e poi aggiunti al composto realizzato prima a cui avrete tolto le bucce di limone. Fate riposare tutto in freezer per circa 45 minuti.

Estraetelo dal freezer, mescolatelo e rimettetelo nuovamente in freezer per un’altra mezzora. Il sorbetto al limone è quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti.

Sorbetto-al-limone-157383

Consigli e varianti

Se volete creare un dolce ad effetto potete servirlo all’interno di limoni privati della polpa. Il risultato sarà davvero molto bello da vedere e da portare a tavola magari con una cannuccia ed un bell’ombrellino, che rendono il tutto ancora più bello ed estivo.

Il sorbetto al limone è un dolcetto davvero meraviglioso e sempre apprezzato, ma in alternativa potete servire un frappè al cioccolato, un gelato al cioccolato o un gelato al cocco. Tutte preparazioni freschissime e golose.

Conservazione

Il sorbetto al limone si conserva in freezer.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!